Pressano, Under 12 e 14 trionfano a Rubiera

È un bottino a dir poco convincente quello portato a casa dalle formazioni Under 12 ed UnderLogo Pressano nuovo 14 della Pallamano Pressano CR Lavis dal torneo dell’Epifania di Rubiera, giocato la scorsa domenica in terra emiliana. Riproponiamo di seguito il comunicato della società Pallamano Secchia, in formato integrale, che ripercorre la giornata di sport.

Le squadre del Pressano fanno man bassa nell’Edizione 2014 del Torneo dell’Epifania: vincono sia nella categoria Under 14 che in quella Under 12. La squadra giallonera ha meritato il trionfo dimostrandosi sul campo molto piùforte fisicamente, atleticamente e tecnicamente delle avversare. Insomma, una realtà da studiare e prendere da esempio per far crescere i giovani pallamanisti del futuro.

Nella cetegoria Under 14 Pressano ha chiuso in scioltezza vincendo nettamente la finale con il Jolly Campoformido, anche se va dato atto ai friulani di non meritare una sconfitta così netta perchè probabilmente sono arrivati all’atto conclusivo senza più una goccia di energia dopo le tre tiratissime partite precedenti. Terzo Campoformido che supera Schio. La nostra squadra Benevelli Rubiera (complici importanti assenze) lotta comunque con orgoglio e chiude sesta: vittoria 12-10 contro Faenza, sconfitta 11-13 contro Schio e pareggio 12-12 contro Jolly.Nella finale per ilquinto posto i nostri ragazzi non ne avevavo proprio più e perdono 9-12 contro Ferrara. 

Nella categoria Under 12 girone all’italiana di 5 squadre, 4 partite per ogni squadra. Alla fine vince Pressano davanti a Casalgrande e alla Cassa Padana Rubiera, poi Jolly Campoformido e Schio. E’ un piacere vedere giocare questi bambini, che scendono in campo solo per divertirsi e guardarli ti fa riappacificare con lo sport, che troppo spesso lascia da parte i propri valori per essere solo business. Non in questo caso, dove la passione sfenata è l’unico valore che trascina questi ragazzini. I nostri della Scuoladi pallamano rubierese sono più piccoli degli avversari, ma che grinta che hanno! Contro Pressano l’emozione e la forza degli avversari li bloccano, perdono 12-0, ma nessuno si abbatte, ci sono altre partite da giocare. E così si vince contro Schio 11-1 e contro Jolly 6-5, prima di alzare bandiera bianca contro Casalgrande 4-8. Bravi lo stesso!

In conclucione, è andato tutto bene! Un grazie di cuore, oltre a giocatori e tecnici, va alle società che hanno partecipato alla manifestazione e agli arbitri che hanno corso e sudato tanto quanto (e forse anche di più) dei ragazzi. Un applauso va anche a dirigenti e collaboratori che hanno spesol’intera giornata a far si che tutto funzionasse per il meglio e alla Croce Rossa di Rubiera che ha garantito il servizio sui campi di gioco.

Infine, grazie agli sponsor (Mec 2 Pompe, Ceva Multiline, Studio Amadei, Exita e Piadina e Dintorni) che con il loro contributo sono stati determinanti per l’organizzazione di questa 3^ Edizione del Torneo dell’Epifania che va in archivio.

Prossimo appuntamento con i Tornei Giovanili di Pallamano a Rubiera sarà l’1 e 2 giugno 2014 con la 5^ Edizione del Memorial Internazionale “Nello Corradini” (quest’anno categorieUnder 16, Under 14 e Under 12)

Ufficio Stampa Pallamano Secchia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...