Archivio mensile:settembre 2022

Pressano ancora vincente, batte Siracusa al Palavis e fa 3 consecutive

Un’altra vittoria lascia il sorriso alla Pallamano Pressano Cassa di Trento che firma il terzo successo consecutivo in Serie A Gold e si assesta nella parte alta della classifica dopo 4 giornate di massima serie. I gialloneri di mister Alessandro Fusina hanno superato al Palavis la formazione siciliana del Teamnetwork Albatro Siracusa col punteggio di 25-19: equilibrati i primi 20 minuti, poi Pressano ha preso il largo gestendo la ripresa non senza patemi d’animo, ma portando a casa alla fine l’intera posta in palio. Squadra insidiosa, Siracusa parte meglio nel match: 1-3, prima del pronto ritorno giallonero grazie alle parate di Loizos che compensano un attacco poco smagliante. Si passa al 5-4 in favore dei padroni di casa ma gli ospiti non mollano e restano in scia; in fase offensiva Pressano non riesce a trovare le soluzioni adatte ma proprio nel finale della prima frazione i gialloneri accelerano con D’Antino e Dallago che bucano la porta di Martelli ed infilano il primo parziale del match, portando le squadre all’intervallo sul 13-9. I padroni di casa cominciano la ripresa con un buon vantaggio, allargato subito a 5-6 reti, prima di un periodo leggermente contratto; l’equilibrio regna fin sul 18-14 ma Pressano sembra aver la partita in mano, poi sale di tono Ceccardi che trascina i suoi con gol ed assist. Prima è 21-14 quando mancano 10 minuti al termine, poi Siracusa reagisce e riesce in breve tempo ad avere il pallone del -3 ma Loizos ci mette ancora una pezza e per Pressano è solo gestione: il match finisce in crescendo, 25-19 che fa festeggiare il Palavis. Sabato prossimo ultimo turno prima della sosta per le nazionali, ancora al Palavis con il match di cartello contro la Junior Fasano (ore 18.30).

Serie A Gold – 4^ giornata di andata

Pressano – Teamnetwork Albatro Siracusa 25-19

Pressano: Facchinelli, Dallago 6, Moser M., Villotti, Rossi N. 3, D’Antino 5, Rossi F., Sontacchi D., Luchin, Sontacchi G. 3, Folgheraiter, Moser N., Andreasson 3, Loizos, Ceccardi 5, Gazzini. All. Fusina

Teamnetwork Albatro Siracusa: Mincella, Bianchi 2, Fontana, Mantisi, Zungri 2, Bandiera, Calvo 1, Vinci 2, Martelli, Burgio, Souto Cueto 6, Cuzzupè, Bobicic, Gligic D., Gorela 6, Gligic M. All. Reale

Arbitri: Simone-Filonenko

Gli altri risultati della giornata

Merano – Rubiera 31-27

Bolzano – Campus Italia 42-37

Cassano Magnago – Carpi 30-28

Sassari – Romagna 34-25

Bressanone – Conversano 28-23

Fasano – Fondi 32-28

La classifica aggiornata

Sassari*, Bolzano, Pressano, Fasano e Conversano 6, Merano e Cassano M. 4, Bressanone** e Siracusa 4, Fondi e Campus Italia 1, Rubiera**, Romagna* e Carpi 0.

*una ** due partite da recuperare

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento

Pressano al Palavis sfida l’Albatro Siracusa nella 4^ giornata

Quarta giornata di Serie A Gold per la Pallamano Pressano Cassa di Trento che affronterà la squadra siciliana del Teamnetwork Albatro Siracusa sul campo trentino del Palavis (sabato, ore 18.30). Per i gialloneri di mister Fusina si tratta di un match cruciale per il prosieguo in campionato: dopo due successi nelle prime tre uscite, cogliere un’altra vittoria significherebbe mettere in cascina punti preziosissimi in ottica classifica e qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia. Giocando fra le mura amiche del Palavis, Folgheraiter e compagni sono chiamati al successo per allungare a tre la striscia di vittorie consecutive dopo i successi contro Campus Italia e Carpi. Dall’altra parte del campo la squadra siciliana ha vinto le prime due giornate proprio contro le stesse squadre di Pressano (Campus e Carpi), salvo poi doversi arrendere sabato scorso in casa contro il Fasano.

Situazione di classifica quindi identica per Pressano e Siracusa che lotteranno fino all’ultimo per l’intera posta in palio: rinforzato e rinnovato, l’Albatro si presenta come la mina vagante del campionato, capace di mettere in mostra ottime qualità. In casa Pressano i giovani ragazzi gialloneri devono ancora mettere a punto la stabilità del rendimento: alti e bassi hanno fatto rischiare sia due settimane fa che sabato scorso a Carpi e questo potrebbe, prima o poi, risultare fatale. La squadra sarà al completo ed in salute, ed è pronta a presentarsi nuovamente davanti ai propri tifosi per dare la caccia al successo. Fischio d’inizio al Palavis di Lavis previsto per le ore 18.30, con la direzione di gara affidata alla coppia Simone-Filonenko; live streaming del match sulla piattaforma elevensports.it, partner della Serie A Gold 2022/23.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento