Tanta Pallamano Pressano al Festival di Misano Adriatico

Under 14 A Pressano squadra 2014Messe alle spalle tutte le tappe della stagione sportiva 2013/2014, l’anno della pallamano nazionale giunge al proprio ultimo capitolo con l’ormai classico Festival della Pallamano. Dopo le finali nazionali giovanili, disputate ad inizio giugno, la FIGH organizza come ogni anno il concentramento di due settimane per tutte le categorie inferiori all’Under 16: come ogni anno, la sede dei 10 giorni di pallamano giovanile più intensi dell’anno sarà Misano Adriatico. A partire da venerdì 27 giugno infatti sui campi della cittadina in provincia di Rimini andranno in scena i tornei nazionali dedicati ai più giovani, partendo da questo weekend con la kermesse più ambita, ovvero il Trofeo delle Aree, torneo dedicato alle sei aree rappresentative del territorio nazionale (Trentino-AltoAdige, Nord, Centro 1, Centro 2, Sud, Sicilia): sono ben 7 gli atleti della Pallamano Pressano convocati dai tecnici d’area Forer, Bacher e Blaas; quattro nella rappresentativa TT-AA dedicata ai classe 2000-2001 (Simone e Marco Mengon, Nicola Giampiccolo e Davide Campestrini) e tre nell’area dedicata ai classe 98-99 (Matteo Moser, Nicolò D’Antino e Simone Facchinelli). Le due rappresentative disputeranno due tornei separati con formula a girone unico composto dalle 6 Aree e finali dal 1º al 6º posto al termine del girone, in programma da venerdì 27 a lunedì 30 giugno.

Terminato il Trofeo delle Aree con ottimi propositi per gli atleti del Trentino Alto Adige si torna a giocare con i club: in scaletta ci sono infatti le Finali Nazionali Under 14, sulle quali la Pallamano Pressano ripone ottime speranze. Sono 13 le squadre campioni regionali di categoria (tra cui i gialloneri, dominatori incontrastati ed imbattuti della stagione regionale) iscritte: Pressano è stato inserito nel Girone C a quattro squadre assieme ad Oderzo, Grosseto e Salerno; si giocano i match di sola andata del girone dal 2 al 4 luglio, solo la prima classificata avanza in semifinale: le partite di semifinale e finali verranno poi disputate tra la serata di venerdì 4 luglio e la serata di sabato 5 luglio. Buoni propositi dunque per la truppa dei 2000 guidata da Giuliano Martinati: vincitori senza grosse difficoltà del campionato regionale, i forti ragazzi gialloneri -eccezion fatta per due classe 99- già lo scorso anno stupirono alle finali di Misano. Al primo anno di categoria infatti i giovani atleti di Pressano si classificarono quarti: le speranze dunque per un buon piazzamento ci sono tutte; servirà mostrare le grandi qualità possedute e la massima concentrazione per ottenere buoni risultati, facendo tesoro come sempre dell’esperienza maturata nel confronto con le migliori realtà d’Italia.

Accanto ai due eventi clou saranno presenti tornei dedicati a tutte le categorie dei più giovani: la Pallamano Pressano arricchirà ancor di più la propria delegazione partecipando al torneo “Open” misto tra pallamano su spiaggia e pallamano giocata su campo regolare; un torneo speciale dedicato al divertimento al quale i gialloneri parteciperanno con la propria squadra Under 12. Sarà quindi una 10 giorni ricca di pallamano e soprattutto ricca di speranze per i colori gialloneri che sapranno sicuramente distinguersi in questa vetrina nazionale dalla quale, ogni anno, emergono i futuri talenti indiscussi della disciplina nel nostro paese.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...