Pressano, fine della corsa: sconfitta a Cassano e stagione conclusa

Polito tiro vs CassanoEsce sconfitta ed eliminata dalla stagione 2014/2015 la Pallamano Pressano CR Lavis dal duro PalaTacca di Cassano Magnago. I gialloneri hanno tenuto per 45′ alla voglia di vincere da parte dei lombardi, già eliminati ma desiderosi di chiudere bene il campionato davanti al pubblico amico. Con questa sconfitta si chiude dunque la stagione per i gialloneri che si fermano al terzo posto della Poule PlayOff: passa il girone Bolzano, primo e direttamente in semifinale e Trieste, secondo e dunque agli spareggi. Partita emozionante e per lunghi tratti incerta quella giocata nei pressi di Varese: partono meglio gli ospiti di mister Dumnic che con un Da Silva ispirato bucano Corazzin e mettono il naso avanti nello score. Dall’altra parte Cassano risponde con i terzini Brakocevic e Venturi ma a fare la partita sono i tanti palloni persi da Pressano che regala letteralmente agli avversari le azioni d’attacco; nella parte finale del primo tempo, dopo un lungo periodo in parità, Pressano perde il filo del discorso e Cassano ne approfitta bucando Sampaolo dai 6 metri fin sul 13-9 parziale del primo tempo. Ad inizio ripresa partono a razzo Bolognani e compagni che in 1′ dimezzano lo svantaggio e mettono pressione ai padroni di casa: nonostante qualche tiro sbagliato di troppo la rimonta si compie ed a metà della seconda frazione gli ospiti conducono sul 15-16. Con una buona difesa Pressano riesce a rimettere sui binari giusti la partita ed il match sembra prendere la strada trentina. Ancora una volta, tuttavia, nel momento cruciale Di Maggio e compagni si perdono, aprendosi troppo in difesa e concedendo gol facili agli avversari che ribaltano a loro volta il risultato, questa volta definitivamente. Gli ultimi 10′ sono in calando per i gialloneri che non trovano la via del gol e subiscono troppo in fase difensiva. Per i padroni di casa è facile aumentare il divario fino a chiudere il match sul fin troppo pesante 28-21 del sessantesimo. Una sconfitta che rappresenta l’ultimo mese dei gialloneri: scarichi e stanchi dopo una stagione comunque soddisfacente, i ragazzi di Dumnic non sono riusciti a difendere il secondo posto ma chiudono l’anno con ottimi auspici per la prossima stagione ed una finale di Coppa Italia in tasca.

h 20:45 | Cassano Magnago – Pressano 28-21 (p.t. 13-9)


Cassano Magnago: Ilic, Scisci 4, Brakocevic 6, Rokvic 1, Havlicek, Moretti 1, Bellotti 2, Corazzin, Zorz, Di Vincenzo 6, La Mendola 1, Venturi 3, Montesano 2, Gregori 2. All: Robert Havlicek

Pressano: Bolognani 2, Chistè W. 6, Chistè D, D’Antino, Di Maggio 1, Moser, Bettini, Giongo 2 , Franceschini, Sampaolo, Alessandrini 2, Da Silva 6, Polito 2, Sontacchi. All: Branko Dumnic

Arbitri: Campochiaro – Castagnino

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...