Archivi categoria: Prima Squadra

Pressano senza mordente, Fasano passeggia 41-30

Pallamano Pressano Cassa di Trento esce sonoramente sconfitta dal campo pugliese della Junior Fasano nella 5^ giornata di ritorno in Serie A Gold. I gialloneri di mister Alessandro Fusina non hanno retto in casa della squadra guidata da Vito Fovio, rimediando una sconfitta per 41-30 che risulta nello stesso tempo la peggior prestazione difensiva stagionale ed il più ampio divario passivo dell’anno. Una classica “serata no” per i gialloneri: partita poco brillante, scarsa di intensità e di grinta a tratti per la squadra trentina che si è fatta sopraffare per larghi tratti. La truppa giallonera ha retto 20 minuti, poi è stato dominio fasanese: uno stop che fa scivolare Pressano a -4 dalla zona PlayOff, con 8 partite da giocare. Ora spazio alla sosta per l’appuntamento clou della stagione, la Final 8 di Coppa Italia che di disputerà il prossimo weekend a Rimini, dove Pressano si giocherà tante carte legate agli obiettivi stagionali.

Sul campo di Fasano la partita è a dir poco complicata: dopo un avvio equilibrato fino al 3-3, con qualche occasione sciupata nelle mani giallonere, Fasano ha saputo prendere il comando del match portandosi a condurre anche di 3 reti grazie alla grande vena di Pugliese (9 gol a referto e top scorer). I gialloneri restano in scia ma non sembrano poter pungere, peccando di disattenzione soprattutto in difesa: finchè l’attacco regge, Pressano è in partita, ma quando la difesa fasanese prende le misure alle soluzioni trentine, il castello cade. Nel finale di primo tempo infatti i padroni di casa allungano ulteriormente, portando a casa il 18-12 con cui si va a chiudere la prima frazione. Nel secondo tempo le cose vanno ancor peggio: Pressano torna in campo con l’atteggiamento sbagliato: percentuali disastrose e continui errori spianano la strada ai locali che in 8 minuti chiudono la partita, andando a condurre 25-14. Raggiunto un vantaggio decisamente ampio, la partita si fa equilibrata ma si gioca soltanto col cronometro: negli ultimi 20 minuti spazio ad ampie rotazioni e partita che non cambia ritmo né tema.

Il match avanza senza patemi d’animo fin sul 41-30 con cui si conclude la partita: due punti in favore dei padroni di casa che allungano al quarto posto, spaccando la classifica in maniera decisamente importante. Appuntamento ora a venerdì, alle ore 16.00 quando a Rimini Pressano e Merano si giocheranno in gara “secca” un posto per la semifinale di Coppa Italia.

Serie A Gold – 5^ giornata di ritorno

Fasano – Pressano 41-30 (p.t. 18-12)

Fasano: Sibilio, Angiolini 7, Sperti 3, Pugliese 9, Leban, Notarangelo 5, Messina 1, Boggia 2, Cantore 2, Vinci, Beharevic, Petrovski 2, Ostling 3, Corcione 1, Jarlstam 6. All. Fovio

Pressano: Facchinelli, Dallago 2, Moser M., Medina 5, Rossi N. 8, D’Antino 3, Rossi F. 3, Luchin, Sontacchi G. 2, Folgheraiter 1, Moser N. 2, Loizos, Ceccardi 4, Gazzini. All. Fusina

Arbitri: Schiavone-Nicolella

Gli altri risultati della giornata

Cassano M. – Siracusa 27-21

Bolzano – Carpi 34-35

Fondi – Rubiera 31-23

Sassari – Conversano 25-27

Bressanone – Campus Italia 35-29

Merano – Romagna 24-22

La classifica aggiornata

Bressanone 33, Merano 28, Fasano e Conversano* 27, Pressano 23, Sassari e Cassano M. 21, Bolzano** 20, Siracusa 13, Fondi 12, Carpi 7, Campus Italia* 5, Rubiera 4, Romagna* 2.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento

Pressano sul campo di Fasano, match delicato per la lotta PlayOff

Con uno sguardo alla Final 8 di Coppa Italia che si terrà il prossimo weekend a Rimini, la Pallamano Pressano Cassa di Trento affronta una delle sfide più delicate della stagione sul durissimo campo pugliese della Junior Fasano. La 5^ giornata di ritorno in Serie A Gold offre infatti ai gialloneri un’altra partita di alto livello: dopo la lunga trasferta a Siracusa, i ragazzi di mister Fusina torneranno a volare, questa volta verso la Puglia.

È un vero e proprio scontro diretto per le posizioni che valgono i PlayOff: con Fasano (25) al quarto posto e Pressano (23) al quinto, la lotta si fa serrata e le chances di accedere alla semifinale scudetto passano anche per questi incontri. Il cammino è lungo ma la classifica cortissima non permette passi falsi, come quello nel match d’andata dove Fasano dominò al Palavis, rischiando di essere rimontato nel finale (punteggio 27-28 per i pugliesi). Pressano dovrà quindi cercare la prestazione giusta su uno dei campi più difficili della Serie A Gold, contro una squadra capace di infilare un percorso netto, con pochi passi falsi e tanti acuti. In palio quindi punti pesantissimi: una vittoria fasanese potrebbe spaccare la classifica per la prima volta da inizio stagione fra il quarto posto – ultimo utile – ed il quinto, mentre un colpaccio giallonero vorrebbe dire riaprire completamente la partita per i PlayOff, non solo per Pressano.

Le due squadre, in salute, sono pronte ad affrontarsi sul parquet della “Zizzi” di Fasano, consapevoli di doversi poi proiettare direttamente ai quarti di finale di Coppa Italia pochi giorni più tardi. Fischio d’inizio in Puglia alle ore 19.00, con la direzione di gara affidata alla coppia siciliana Schiavone – Nicolella. Il match sarà trasmesso in streaming su Elevensports.it, piattaforma partner della Serie A Gold.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento