Pressano, bilancio positivo dopo le prime amichevoli

Walter Chistè tiro vs BolzanoMancano poco meno di 6 giorni al primo, grande appuntamento della stagione con la Supercoppa italiana in programma a Bolzano il prossimo sabato. Il cammino di avvicinamento della Pallamano Pressano CR Lavis verso il primo match ufficiale della stagione è stato costellato nell’ultima settimana di incontri amichevoli, dai quali il team giallonero è uscito mostrando ottimi segnali, pur non potendo mai schierare la formazione titolare al completo. Lo scorso weekend i ragazzi di Dumnic hanno vinto il Meran Pizzacall Trophy: importante è stato il primissimo test, contro i tedeschi del Fürstenfeldbruck, che ha mostato al primo approccio con il 40×20 una squadra già capace di girare a dovere, pur senza le due ali Di Maggio e Giongo, quei giorni indisponibili. Al termine di un match sempre gestito, i gialloneri hanno contenuto la rimonta tedesca vincendo 22-21, per poi replicare in serata contro un rimaneggiato Merano: panchine che girano ma la prestazione da segnare è quella di Stabellini e compagnia che piegano 18-10 i padroni di casa. L’incontro domenicale poi con Ferrara è occasione per dare ampio spazio ai giovani: senza alcun titolare in campo ne esce un match combattuto, vinto 22-20 dai gialloneri che si sono così aggiudicati il torneo portando a casa davvero buoni segnali, giunti anche dalle seconde linee.

Dopo una settimana di preparazione nella giornata di sabato Pressano ha affrontato in amichevole l’Appiano di Vladimir Brzic che ritroverà nel Girone A della Serie A. Reintegrati in rosa Giongo e Di Maggio è Stabellini a non poter scendere in campo questa volta. L’avvio di match è difficile per i ragazzi gialloneri che nei primi 20′ subiscono le iniziative di Castillo e compagni e si trovano a rincorrere anche con 4 reti di svantaggio. Con una difesa sistemata però nell’ultimo spicchio di primo tempo Bertolez e compagnia recuperano fino ad impattare alla fine della prima frazione, 10-10. La ripresa parte ancora all’insegna del team di Appiano ma con cinque minuti di furore Pressano torna in vantaggio e lo mantiene fino a fine match, pur continuando a sbavare con qualche pallone perso di troppo. Finisce 25-23 ed ora Dumnic ed i suoi ragazzi dovranno pensare all’incontro in programma sabato che vale il primo titolo stagionale.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...