Pressano evita la beffa e la spunta di una rete ad Appiano

Castillo affronta ChistèVince col brivido la Pallamano Pressano CR Lavis che sul campo dell’Appiano rischia la frittata come a Bressanone ma questa volta non cede all’impeto avversario al termine di una gara quasi sempre condotta e che proprio nel finale stava sfuggendo di mano ai gialloneri di Dumnic. Forti della bella vittoria su Merano sabato scorso ma privi del centrale titolare Chistè i gialloneri salgono in Alto Adige con buone ambizioni ma devono sudare ben più del previsto per portare a casa i tre punti e sistemare la classifica prima del turno di riposo. L’avvio di gara è ben promettente per Pressano che schizza sullo 0-3 con Bertolez in apertura ed una doppietta di Stabellini (6 reti a fine match per entrambi i terzini gialloneri): ben presto però i trentini commettono qualche errore difensivo di troppo e subiscono la pronta rimonta dei padroni di casa che pareggiano sul 5-5 e passano anche a condurre sull’8-6.

Di qui la partita si fa nervosa e fioccano i due minuti: nella confusione arrivano in successione palloni persi e tiri sbagliati che non muovono il punteggio ma col passare dei minuti, azione dopo azione, Pressano ribalta tutto ed a fine primo tempo con un doppio Bolognani i gialloneri vantano il 9-11 in loro favore. L’avvio di ripresa tuttavia è shockante: i primi tre attacchi altoatesini vanno a segno con Gaspar, mentre Pressano rimane a secco con qualche tiro forzato di troppo e deve inseguire. La ripresa vive fra capovolgimenti di fronte e le parate dei due portieri con il punteggio che resta in bilico, pur sempre con una o due reti di vantaggio per i gialloneri che sempre nel momento di chiudere il match, come a Bressanone, cedono e devono ricominciare tutto daccapo. L’ultima fase dell’incontro è però quella decisiva: Sampaolo chiude la porta nel momento chiave e l’attacco giallonero respira, portandosi sul +4 a quattro minuti dalla fine. Nel rush finale però Pressano pecca di precisione e nella bolgia totale Appiano rimonta fino al -1 degli ultimi secondi: i gialloneri fanno scorrere il tempo e vincono di una rete, mettendo in tasca tre ottimi punti prima del turno di riposo.

h 19:00 | Eppan – Pressano 24-25 (p.t. 9-11)

Eppan: Tschigg, Oberrauch, Gaspar 8, Singer 2, Pircher 1, Andergassen 1, Raffl, Grande, Pircher 5, Tutzer, Lang, Trojer-Hofer, Castillo 7, De Paoli. All: Vladimir Brzic

Pressano: Mengon, Bolognani 3, D’Antino 3, Di Maggio 3, Pescador, Moser, Bettini, Giongo 1, Bertolez 6, Franceschini, Sampaolo, Stabellini 5, Alessandrini 4, Stocchetti. All: Branko Dumnic

Arbitri: Alperan – Scevola

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...