Pressano supera anche Appiano e punta al secondo posto

Walter Chistè tiro vs BolzanoProsegue nella propria striscia di vittorie la Pallamano Pressano CR Lavis che non sbaglia il colpo nel match casalingo contro Appiano ed ottiene altri tre preziosi punti in ottica secondo posto. Ancora una volta gialloneri in formato diesel: primo tempo negativo e continuo crescendo nella ripresa che è valso un risultato, 27-19, molto più netto rispetto a quanto realmente visto in campo. Approccio comunque positivo per la truppa di Dumnic che nei primissimi minuti sfrutta bene una superiorità e si porta subito sul 2-0. Gli avversari tuttavia non sono affatto rinunciatari e, grazie ad un attacco giallonero ancora bloccato, tornano ben presto sulla parità, mantenendo la partita sui binari dell’equilibrio. Pressano sbava troppo in attacco, fra tiri sbagliati e palloni persi e dall’altra parte Gaspar tiene a galla i suoi che passano anche a condurre sull’8-10 al 20′. Nel finale della prima frazione Pressano spreca ancora alcuni tiri facili ma con una difesa composta tiene la partita, evita un pericoloso -3 con Sampaolo sempre attento e porta a casa il 12-11 della prima sirena.

Nella ripresa si assiste, come ormai consuetudine, ad un Pressano completamente diverso: la difesa continua a funzionare, Sampaolo para con continuità ed i gialloneri schizzano in attacco con Giongo (perfetto il suo 6/6) e Chistè (top scorer con 8 reti) che bucano Grande fin sul 17-11 che sembra indirizzare il match, grazie anche a zero gol subiti in 10′. Sul più bello però la truppa di Dumnic cade nella trappola della frenesia ed un Appiano grintoso accorcia fin sul 17-14. Pressano rischia di fronte ad un avversario tutt’altro che da sottovalutare ma con compostezza si chiude in difesa e sfodera l’arma del contropiede; letali sono le ripartenze dei padroni di casa che soffrono fino a 6′ dal termine e poi dilagano di fronte ad un Appiano che si scompone nei minuti finali. In attacco Rakocevic piazza i primi due gol in giallonero ed il punteggio sale vertiginosamente in favore di Pressano che chiude con sicurezza sul 27-19, ottenendo tre punti fondamentali in vista dello scontro diretto con Bressanone mercoledì al Palavis che chiuderà l’anno solare giallonero.

h 19:00 | Pressano – Eppan 27-18 (p.t 12-11)

Pressano: Bolognani 2, Chistè 8, D’Antino P. 2, Di Maggio 3, Moser, Mengon, Rakocevic 2, Giongo 6, Franceschini, Sampaolo, Stabellini 3, Alessandrini 1, Pescador, Moser. All: Branko Dumnic

Eppan: Tschigg 2, Gaspar 4, Prentki 2, Singer, Pircher A, Raffl, Meraner, Grande, Pircher M. 2, Tutzer, Trojer-Hofer 3, Castillo 4, Gandolfi, Andergassen 1. All: Vladimir Brzic

Arbitri: Colombo – Fabbian

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...