Pressano spento ed abbattuto, Bressanone espunga Lavis ed è 2º

Giongo contropiedeChiude il 2015 sconfitta ed abbattuta la Pallamano Pressano CR Lavis che dopo un filotto di vittorie cede in casa alla Forst Bressanone; replicato esattamente il punteggio del match di andata, 27-28, con Pressano che perde per la prima volta al Palavis in stagione. Letali le mosse degli altoatesini che grazie ad un primo tempo stellare hanno lasciato a bocca asciutta un Pressano che va in vacanza consapevole di dover ora lottare fino alla fine per il secondo posto, preso proprio oggi dai brissinesi. Il primo tempo è da incubo per Pressano: Niederwieser schiera sette uomini in attacco con il portiere in movimento e la difesa di casa si apre facilmente; allo stesso tempo l’attacco giallonero non punge e dopo 16′ è 4-9 per Bressanone. Prese le misure agli avversari Pressano accorcia ma a fine primo tempo è ancora ricacciato indietro sul 12-16 della prima sirena. In avvio di ripresa Brixen firma subito il 12-17 con un ispiratissimo Pagano ma i gialloneri si chiudono in difesa, aiutano Sampaolo a parare ed in attacco con un ottimo Giongo (8 reti) tornano a farsi sotto, pareggiando alla metà della frazione e passando a condurre per la prima volta del match sul 21-20 nella bolgia generale. Partita recuperata ma un Bressanone mai domo riesce a trovare buone soluzioni offensive dai sei metri e grazie al bomber Lazarevic ed il match è tiratissimo. Negli ultimi minuti succede di tutto: Brixen piazza il 25-27 ma Pressano risponde a tono e pareggia sul 27-27 quando mancano 2 minuti. Bolognani prende due minuti e Pressano deve finire il match in inferiorità: a 30″ dalla fine Pagano infila il sottomano del 27-28, Pressano attacca e guadagna rigore a tempo scaduto. Sul pallone va Stabellini che però spara alto sopra Michaeler, sbagliando il suo secondo rigore in stagione e spegnendo così le speranze giallonere di portare a casa qualche punto prezioso da un match che sembrava compromesso.

h 20:30 | Pressano – Forst Brixen 27-28 (p.t. 12-16)

Pressano: D’Antino N, Bolognani 4, Chistè, D’Antino P, Di Maggio 3, Mengon S, Rakocevic 1, Giongo 9, Franceschini, Sampaolo 1, Stabellini 7, Alessandrini 2, Pescador, Moser. All Branko Dumnic

Forst Brixen: Pfattner, Pagano 6, Mairegger 4, Rainer, Dorfmann 2, Wieland, Sonnerer 3, Slanzi 3, Penn, Ranalter, Oberrauch, Lazarevic 8, Michaeler, Sader 2. All: Michael Niederwieser

Arbitri: Corioni – Muratori

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...