Pressano perde a Bressanone ma conquista gli spareggi

 

D'Antino vs Trieste COppa ItaliaSconfitta indolore per la Pallamano Pressano CR Lavis in quel di Bressanone, nell’ultima giornata di Poule PlayOff. I gialloneri lottano per 60′ sul difficile campo altoatesino e cedono all’ultimo minuto per 24-23 ma la concomitante sconfitta di Trieste con Bolzano garantisce il secondo posto alla truppa di Dumnic che stacca così il pass per gli spareggi di Teramo. Al Palasport del Laghetto l’avvio sorride a Pressano che si porta subito a condurre per 3-6 con un Bolognani in forma (7 reti e top scorer del match); i padroni di casa non si fanno intimidire e ben presto tornano sotto, contenendo il divario fra le 2 e le 3 reti, raggiungendo il pareggio proprio sul finire di primo tempo, 12-12. Nella ripresa la notizia della sconfitta di Trieste che rende matematico il secondo posto trapela fra le maglie giallonere ma nonostante i giochi fatti Pressano continua a lottare e la seconda frazione si gioca tutta punto a punto, con le due squadre a scambiarsi colpo su colpo. A 30″ dalla fine Pressano pareggia sul 23-23 ma subisce il 24-23 nell’ultimo attacco brissinese. Festeggiano i padroni di casa per una vittoria inutile ai fini della classifica ma prestigiosa per chiudere bene la stagione davanti al pubblico amico. Pressano tira un sospiro di sollievo per il secondo posto conquistato ma deve fare i conti con tre sconfitte consecutive e la vittoria che manca dallo scorso 26 marzo; ora i gialloneri avranno cinque giorni per sistemare l’assetto in vista degli spareggi di Teramo. Da venerdì a domenica infatti al Pala San Nicolò in terra abruzzese si giocherà il triangolare fra le seconde classificate dei tre gironi di Serie A (Pressano, Carpi e Conversano) che si sfideranno a caccia dell’ultimo posto in semifinale scudetto. Nelle Top4 ci sono già Bolzano, Romagna e Fasano, vincitrici dei 3 gironi: il sorteggio delle semifinali, già effettuato, vedrà opporsi Bolzano-Romagna e Fasano contro la vincitrice degli spareggi. Pressano quindi parte alla caccia di un traguardo a dir poco prestigioso ma dovrà vedersela con due avversari di grande livello: nel triangolare, venerdì è in programma Carpi-Conversano, con Pressano che entrerà in scena sabato contro la perdente del venerdì e domenica contro la vincente. Il sogno semifinale è tutto da conquistare ed i gialloneri ci proveranno fino alla fine.

h 19:00 | Forst Brixen – Pressano 24-23 (p.t. 12-12)
Forst Brixen: Pfattner, Pagano 2, Mairegger, Kovacs 2, Dorfmann 5, Wieland, Wierer, Sonnerer 2, Slanzi, Penn 3, Ranalter, Oberrauch 2, Lazarevic 4, Sader 4. All: Michael Niederwieser

Pressano: D’Antino N, Bolognani 7, Chistè 2, D’Antino P. 2, Di Maggio 2, Mengon, Bettini, Rakocevic 1, Giongo 4, Franceschini, Sampaolo, Stabellini 4, Alessandrini 1, Moser. All: Branko Dumnic

Arbitri: Regalia – Greco

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...