Pressano Under 20 alla volta di Prato per le finali nazionali

11391558_1055789877781927_8979033244296606675_nÈ partita alla volta di Prato la prima delle selezioni giovanili della Pallamano Pressano CR Lavis che affronterà le finali nazionali: si tratta della selezione più esperta, l’Under 20, che ha vinto il campionato regionale al termine di una lotta brillantemente vinta contro Merano e Bressanone. I ragazzi guidati da Branko Dumnic e Giorgio Chistè affronteranno già dalla mattinata di giovedì il Girone A da cinque squadre, dove se la dovranno vedere con Chiaravalle, EmmeTi, Modena e Romagna: si qualificano alla semifinale scudetto le prime due classificate. Un girone impegnativo dove Pressano può comunque dire la propria: alla luce dei risultati del campionato regionale, dove il team giallonero ha fatto fruttare il lavoro degli ultimi anni – che ha portato anche gli scudetti della passata stagione – i ragazzi trentini hanno la possibilità di togliersi qualche bella soddisfazione al cospetto di formazioni decisamente più esperte. Nonostante infatti l’annata di nascita limite per l’Under 20 quest’anno sia il 1996, Pressano può contare su tre atleti classe 1997 ed i restanti tutti più giovani. Una squadra dunque decisamente sotto la media di età per la categoria, che tuttavia ha dimostrato di saper lottare. In campo i gialloneri potranno contare sostanzialmente sul gruppo che lo scorso anno vinse lo scudetto Under 18, con i cinque nazionali Moser, D’Antino, i gemelli Mengon e Campestrini che formeranno l’ossatura della squadra. Non sarà affatto facile contro formazioni in grande forma come EmmeTi, Modena e Romagna ma Pressano cercherà di lottare fino alla fine, cercando di colmare il gap d’età con le qualità tecniche.

Si parte questa mattina, giovedì, alle 11.30 all’Estraforum contro Chiaravalle; questa sera poi subito scontro difficile alle 18.30 contro il quotato EmmeTi. Match di prima mattina venerdì alle ore 8.00 contro Modena, poi sarà turno di riposo e chiusura di girone sabato mattina alle 11.00 contro Romagna. Alla vigilia della prestigiosa kermesse parla mister Giorgio Chistè:”Parteciperemo alle finali nazionali da campioni regionali e questo ci rende molto orgogliosi. Abbiamo a disposizione una rosa molto giovane che si è ben destreggiata durante l’anno: affronteremo squadre più esperte di noi cercando di dare sempre il massimo. Non ci poniamo un obiettivo preciso: giocheremo un girone corposo ed impegnativo dove troveremo squadre reduci da risultati notevoli come EmmeTi e Modena. Speriamo di ripetere le buone cose mostrate durante la stagione e dare il 100% per portare a casa qualche buona soddisfazione.”

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...