Pressano, è l’ora della verità: al Palavis semifinale contro Fasano

Dopo due mesi di Poule PlayOff la Pallamano Pressano CR Lavis giunge al momento decisivo della stagione. In programma, a seguito di mesi di battaglie, c’è infatti la semifinale scudetto, penultimo atto della stagione che assegnerà il tricolore 2017/2018. Come avvenuto lo scorso anno, l’accoppiamento che vale la finalissima vedrà affrontarsi Pressano e Junior Fasano: gialloneri e pugliesi saranno nuovamente di fronte in un rematch della semifinale dello scorso anno che vide trionfare nettamente la squadra biancazzurra del Presidente Renna.  Come nelle passate stagioni, si giocherà con la formula delle due gare (andata e ritorno con differenza reti finale): definite da tutto l’ambiente come le semifinali scudetto più equilibrate degli ultimi 10 anni, quelle fra Trentino AltoAdige e Puglia (Pressano-Fasano e Bolzano-Conversano) saranno gare da fiato sospeso e gli occhi dell’handball nazionale saranno puntati questa sera sul Palavis, catino ribollente di passione che ormai fa da faro per lo spettacolo della pallamano sul suolo nazionale. Alla gara in terra trentina infatti è stata assegnata la diretta televisiva su Sportitalia e proprio a Lavis ci si attende una semifinale equilibrata anche se a livello di statistiche fra Pressano e Fasano i numeri parlano a favore del team pugliese, ormai da 6 anni ai massimi vertici nazionali. Nelle ultime 4 stagioni la Junior Fasano è sempre andata in finale scudetto, mentre la finalissima manca a Pressano dal 2013, unica occasione in cui i gialloneri raggiunsero l’atto finale del campionato. L’obiettivo per Giongo e compagni è quello di interrompere il duopolio Bolzano-Fasano, andando a caccia di un’impresa contro una squadra solida ed esperta come quella fasanese.

La “Junior” viene da un prestigioso primo posto nella Poule PlayOff, conquistato sabato con la vittoria di forza a Conversano 27-33: dopo tre sconfitte in febbraio, Fasano ha infatti infilato 8 vittorie consecutive balzando in vetta grazie ai successi in tutti gli scontri diretti. Forte della classe dei vari Maione, Fovio, Radovcic, Leal, D’Antino e Riccobelli, con l’aggiunta del solido gruppo locale e di promettenti giovani, Fasano è una squadra completa e temibile. Due i precedenti stagionali fra le squadre in Poule PlayOff con la vittoria a Fasano dei gialloneri per 19-25 e la rivincita fasanese al Palavis due settimane fa per 27-28. Dall’altra parte del campo ci sarà un Pressano determinato ad inseguire un sogno: dopo la vittoria della Coppa Italia i gialloneri hanno acquisito consapevolezza giocando sempre alla pari con tutte le avversarie. Unici due nei di questa stagione le sconfitte nette a Bolzano ed a Conversano: per il resto soltanto prestazioni di livello per la squadra guidata da Dumnic che si presenta in semifinale scudetto con la voglia di sfruttare una stagione equilibratadove tutto può accadere. Servirà certamente la miglior prestazione dell’anno, soprattutto difensiva, per cercare la vittoria e tentare di accumulare vantaggio in vista del match di ritorno ma innanzitutto dovrà esserci la determinazione.  Lo spettacolo è quindi assicurato sul parquet del Palavis: fischio d’inizio fissato alle ore 18.15 per uno dei match più attesi e promettenti delle ultime stagioni. Arbitreranno l’incontro i sig. Di Domenico e Fornasier. 

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...