Conversano fa la voce grossa, Pressano si arrende al Palavis

I campioni d’Italia in carica del Conversano fanno colpo doppio al Palavis. La truppa di mister Tarafino si è imposta infatti per 26-35 sul campo trentino dei gialloneri, conquistando la vetta della classifica di Serie A Beretta e contemporaneamente spegnendo i sogni di PlayOff della Pallamano Pressano Cassa di Trento. Una vittoria maturata soprattutto nella ripresa ma ampiamente meritata: Conversano ha mostrato tutto il proprio potenziale vendicando la storica vittoria dell’andata quando Pressano espugnò il Pala San Giacomo. In campo l’equilibrio dura per 25 minuti del primo tempo: con tanta determinazione in corpo, Iachemet e compagni hanno provato ad arginare l’impeto degli ospiti trascinati da Moretti e Giannoccaro ma a cavallo fra la fine del primo tempo e l’inizio del secondo la compagine pugliese ha innestato decisamente un’altra marcia, sfruttando ogni errore giallonero per chiudere i conti.

La ripresa è diventata così una formalità per la truppa di Tarafino, capace di amministrare fra le 5 e le 7 reti di vantaggio per poi dilagare proprio negli ultimi minuti. Per Conversano è l’apoteosi, mentre in casa Pressano si respira la conferma di un momento sottotono che rischia ormai di aver compromesso la classifica in ottica PlayOff. Saldamente al quinto posto, i trentini devono affrontare ora le ultime 3 giornate ma soltanto un rocambolesco miracolo potrebbe valere la quarta piazza che significherebbe semifinale Scudetto.

Serie A Beretta – 10^ giornata di ritorno

Pressano – Conversano 26-35 (p.t. 13-17)

Pressano: Facchinelli, Dallago 7, Fadanelli 2, D’Antino 2, Alberino 4, Sontacchi D., Villotti, Giongo, Sontacchi G. 1, Jansson, Folgheraiter, Dainese 2, Moser, Iachemet 6, Loizos 1, Gazzini 1. All. Fusina

Conversano: Di Caro, Moretti 7, Sciorsci, Giannoccaro 7, Degiorgio 2, Di Giandomenico, Nelson 5, Possamai 2, Rossetto 4, Saitta 2, Lupo 2, Abduhramanovic, Radovcic 4. All. Tarafino

Arbitri: Riello-Panetta

Gli altri risultati della giornata

Siracusa – Cassano M. 23-23

Bolzano – Carpi 29-26

Trieste – Rubiera 26-17

Fasano – Sassari 24-24

Appiano – Bressanone 30-35

La classifica aggiornata

Conversano e Fasano 36, Bressanone* e Sassari 32, Pressano 27, Merano e Bolzano 22, Cassano M.* 20, Trieste 17, Appiano 13, Carpi 9, Rubiera 7, Siracusa 3

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...