Archivi categoria: Esterne

Obblighi in materia di trasparenza con la Pubblica Amministrazione

In ottemperanza a quanto previsto dall’art. 35 del decreto legge 30 aprile 2019 (Decreto Crescita) che ha modificato l’art. 1, commi 125-129 della delle 4 agosto 2017 n. 124, vengono pubblicati sul sito ufficiale della nostra società i contributi ricevuti dalle Pubbliche Amministrazioni o aziende partecipate dalla PA.

ESERCIZIO FINANZIARIO 2019

L’Associazione Sportiva Dilettantistica denominata “Pallamano Pressano A.S.D.” con codice fiscale 01345720229 ha ricevuto nell’esercizio finanziario 2019

Da PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO – UFFICIO ATTIVITÀ SPORTIVE
1) € 3.385,05 in data 16/7/2019 secondo l’art. 16, comma 3 della l.p. 4 a cui sono riferiti tutti i contributi qui elencati
2) € 34.598,02 in data 16/7/2019 secondo l’art. 17
3) € 4.185,00 in data 29/8/2019 secondo l’art. 15, lett. h
4) € 2.584,00 in data 30/8/2019 secondo l’art. 15, lett. b
5) € 1.820,00 in data 13/11/2019 secondo l’art. 16, comma 2

Distanti ma uniti, colora in giallonero!

Per i nostri atleti ed appassionati più piccoli! Purtroppo l’attività in palestra non potrà riprendere quest’anno ma quello che dovrà restare è la passione per i nostri colori!

Ciao piccoli campioni gialloneri!
Che ne dite di pensare ancora un po’ alla pallamano colorando questi disegni a tema?
Sono divisi a metà! Così una parte la farete voi e l’altra potrete farla colorare a chi volete!

Ecco le istruzioni:

1. Stampa formato A4 il disegno che più ti piace (scaricalo in fondo a questo articolo tramite i link che troverai)
2. Coloralo usando principalmente il giallo ed il nero
3. Scatta una foto in tema giallonero (magari con la tuta della società) dove tieni in mano il disegno in primo piano. Fai in modo che il bordo del disegno sul lato incompleto sia fuori dal tuo corpo (come Flavia nella foto qui sotto!).
4. (Per i genitori) Invia la foto via Whatsapp a Lara o Flavia

Creeremo noi dei divertenti collage in stile giallonero!
Vi invitiamo a proporci altri disegni che potete liberamente creare in PDF ed inviarci! Li aggiungeremo alla lista.

Non preoccupatevi, a breve anche tante indicazioni più sportive 🙂 per tenere in attività il corpo e la mente!

Buon divertimento!

DISTANTI MA UNITI
Torneremo presto in campo a giocare insieme perché noi non molliamo mai

Coronavirus, attività sospesa e rinviata Conversano-Pressano

Le misure per la prevenzione si abbattono sul mondo sportivo ed anche la pallamano si ferma. Dopo un weekend di Coppa Italia intenso a Siena, dove già si susseguivano le voci riferite ai casi di COVID-19 in Italia, è arrivata l’ufficialità. La Federazione Italiana Giuoco Handball ha disposto la sospensione di tutte le attività agonistiche di qualsiasi campionato nelle gare ove siano presenti squadre provenienti da Piemonte, Liguria, Lombardia, Veneto, Friuli V.G., Alto Adige, Trentino, Emilia Romagna fino a domenica 1 marzo compresa. Salta di conseguenza il turno di campionato del prossimo sabato, quando i gialloneri avrebbero dovuto far visita alla capolista Conversano. Trasferta annullata ma non solo, perché tutta l’attività della Pallamano Pressano dovrà prendersi una pausa forzata. Il Comune di Lavis ha disposto infatti la chiusura di tutte le strutture sportive sul territorio comunale: niente allenamenti quindi dai più giovani fino alla prima squadra che si dovrà prendere una settimana di pausa forzata.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Mondiali Beach U17: l’Italia dei tre “pressanotti” subito a gonfie vele

Hanno preso il via nella mattinata di martedì i Campionati del Mondo Under 17 di Beach Handball, la manifestazione più attesa dell’estate dall’ambiente della pallamano italiana. Per la prima volta infatti la selezione giovanile azzurra è scesa in campo nel torneo iridato organizzato nella splendida cornice delle Isole Mauritius e per gli azzurrini sono arrivate subito numerose gioie: i 10 ragazzi guidati da Vincenzo Malatino, fra i quali figurano ben 3 gialloneri (Marco e Simone Mengon e Davide Campestrini), hanno superato nella prima giornata le due formazioni cugine di Nuova Zelanda ed Australia ottenendo così il pass per il Main Round, la seconda fase del campionato mondiale. Senza storia la prima gara, giocata alle 9.30 (orario locale alle Mauritius) contro la Nuova Zelanda che ha ceduto nettamente per due set a zero (19-4 e 31-17 i punteggi). Poco più di un allenamento per la nazionale italiana che si è messa in mostra grazie alle prestazioni dello specialista Simone Mengon (top scorer con 15 punti) e l’altoatesino Max Prantner (11); 6 punti anche per Marco Mengon, mentre buon lavoro difensivo senza reti per Davide Campestrini. La stessa sorte è toccata poco dopo all’Australia, battuta anch’essa 2-0 (25-14 e 24-11) con ancora una volta i gemelli Mengon sugli scudi nel conto delle segnature. Gli azzurrini si assicurano così quantomeno il secondo posto in classifica che vale pienamente l’accesso al Main Round: oggi alle ore 10.50 sfida decisiva per il primo posto contro la quarta componente del girone, ovvero il Portogallo Campione d’Europa 2016 che eliminò proprio l’Italia nella semifinale europea dello scorso anno. Un rematch tutto da seguire che vale un passo importantissimo nel prosieguo del torneo: questo mondiale infatti mette in palio anche il pass per la prima edizione del Giochi Olimpici giovanili di Buenos Aires 2018, qualificazione riservata alle prime due europee (4 in totale presenti alle Mauritius, ovvero Russia e Spagna oltre a Italia e Portogallo). Il cammino è soltanto cominciato: ora occorrerà mantenere alta la concentrazione per continuare a cavalcare l’onda dell’entusiasmo di un gruppo formidabile.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra