Pressano-Bolzano di sabato 17 ottobre è rinviata

La Pallamano Pressano Cassa di Trento comunica che la gara Pressano-Bolzano valevole per l’ottava giornata di Serie A Beretta, in programma questo sabato 17 ottobre 2020 alle ore 20.00 al Palavis, è stata rinviata a data da destinarsi per il provvedimento di quarantena disposta dall’autorità sanitaria altoatesina nei confronti del gruppo squadra bolzanino, al quale non sarà permessa l’attività sportiva per i prossimi 14 giorni. Salta quindi l’appuntamento con il classico regionale: per Pressano dunque impegno domani (mercoledì) a Molteno e poi nuovo rinvio, con l’appuntamento successivo che sarà sabato 24 ottobre in casa di Merano.

Alla società bolzanina ed in particolare ai soggetti positivi va l’augurio per una pronta guarigione. Le società si accorderanno nei prossimi giorni per fissare la data di recupero, in sintonia con gli organi federali competenti.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento

Pressano spento e nervoso, Conversano fa la voce grossa al Palavis

Nella foto di © Federica Sontacchi – Alessandro Dallago al tiro

Una brutta prestazione costa la prima sconfitta stagionale alla Pallamano Pressano Cassa di Trento, battuta sul terreno amico del Palavis dal Conversano di mister Tarafino. Si interrompe quindi la serie vincente dei gialloneri che, dopo aver portato a casa 4 vittorie nelle prime 4 gare di Serie A Beretta, devono arrendersi ai biancoverdi pugliesi. Partita nervosa ed imprecisa quella dei gialloneri che hanno anche dovuto fare i conti con le assenze di Szep e – nel corso del primo tempo – Dainese, di fronte ad un Conversano tonico soprattutto in difesa e determinato nel secondo tempo di gara. Il match parte nervoso: i gialloneri si scompongono avverso alcune decisioni arbitrali e pagano; Conversano fila dritto sullo 0-3 prima e sul 2-6 poi grazie ad un ispirato Nelson (10 reti e top scorer a fine gara). Pronta arriva la risposta dei padroni di casa che ritrovano continuità in attacco ed impattano sull’8-8 con Fadanelli. La parte finale del primo tempo è ancora appannaggio di un Conversano più pulito in difesa: 11-14 dopo i primi 30’ e Pressano che oltre alla calma perde anche Dainese per un intervento sfortunato di Nelson. Il secondo tempo non riserva gioie per i padroni di casa: Conversano spinge sull’acceleratore con Rossetto sugli scudi e sfrutta i continui errori offensivi gialloneri. La seconda metà di gara è un monologo conversanese: a metà ripresa i pugliesi siglano il +10, 17-27, chiudendo di fatto la partita. Si attende solo la sirena finale: squadre che ruotano, punteggio che rimane stabile. Il finale dice 24-33 che non lascia spazio a scuse e chiama la squadra trentina ad un pronto riscatto mercoledì in casa del Molteno nel recupero della 4^ giornata.

Serie A Beretta

Pressano – Conversano 24-33 (p.t. 11-14)
Pressano: Facchinelli, Dallago 3, Chistè 1, Moser M. 3, D’Antino 4, Di Maggio, Sontacchi G. 1, Sontacchi D., Fadanelli 7, Giongo, Dainese 2, Szep, Loizos, Argentin 1, Folgheraiter 1, Moser N. 1. All. Fusina
Conversano: Sciorsci, Giannoccaro 3, Degiorgio 5, Di Giandomenico, Carso, Scarcelli, Nelson 10, Rossetto 7, Bucco, Radovcic 2, Rosso 2, Lupo 1, Hamzic 3. All. Tarafino
ARbitri: Anastasio-Zappaterreno

Gli altri risultati del weekend:

Molteno – Fondi 26-20
Siena – Siracusa 32-27
Cingoli – Sassari 23-29
Appiano – Fasano 31-28
Cassano M. – Trieste 24-25
Bolzano – Merano rinv.

La classifica aggiornata

Bolzano* 12, Sassari 11, Conversano 10, Siena* 9, Pressano, Cassano Magnago e Trieste 8, Bressanone 4, Appiano* 4, Cingoli e Merano** 3, Fasano, Fondi, Siracusa e Molteno* 2.
una partita in meno ** quattro partite in meno

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento