Pressano vince contro l’EmmeTi e si prepara per i match decisivi

Nel nuovissimo e splendido PalaVillanova di Torri la Pallamano Pressano CR Lavis trova ilDallago Alessandro successo contro il fanalino di coda EmmeTi, pur non mettendo in campo una prestazione di grande livello.

Senza Alessandrini e Bolognani i gialloneri partono comunque bene, difendendo le opache azioni dei locali e schizzando in contropiede con le ali Di Maggio e Giongo per l’1-5 iniziale; il gioco però non è spumeggiante: le azioni sono lente e spesso sporcate da errori. Sampaolo fa buona guardia in porta e l’EmmeTi non riesce ad agganciare i gialloneri che colpiscono con Dallago (7 gol in totale per lui) e si mantengono comunque avanti di 4-5 reti. Un convalescente Walter Chistè deve lasciare il posto al fratello Damiano e il giovane giallonero risponde alla grande, aiutando a mantenere la squadra avanti nel punteggio. L’arbitraggio opaco però rende il match ancora più brutto e le due squadre sbagliano moltissimo: ad approfittarne sono i locali che accorciano fin sul 9-12 di fine primo tempo con le reti di Tonini e Zanotto. In avvio di ripresa c’è spazio per Pascal D’Antino che da centrale contribuisce ad aumentare il ritmo quel tanto che basta per chiudere il match. In 13 minuti infatti i gialloneri piazzano un break importante di 2-10, con un Paulo Silva ritrovato che sfrutta i moltissimi palloni recuperati in difesa e colpisce con precisione la porta difesa da un ottimo Danieli. La terza esclusione a Dallago sul +12 spegne quel briciolo di entusiasmo nel match e le due squadre giocano col freno a mano tirato per il resto dell’incontro. A risultato acquisito, senza pretendere oltre, Ghedin schiera i restanti giovani tra cui Franceschini, Cappelletti e Pescador. Lo stesso fa mister Ceso per l’EmmeTi e negli ultimi minuti il match scivola via con un flebile tentativo di rimonta dei veneti, abili a sfruttare le imprecisioni giallonere per portarsi sul -6. Il tempo è però tiranno e la partita va concludendosi sul 19-28. Un match non stupendo da vedere: Pressano ha chiuso la partita appena il ritmo e gli errori sono diminuiti; un primo test dopo le vacanze che proietta la squadra verso i due match fondamentali contro Trieste e Bressanone, distaccate di 7 punti in classifica.

h 18:30 | Emmeti Group – Pressano 19-28 (p.t. 9-12)

Emmeti Group: Danieli, Casarotto 1, Zanotto 3, Amato 3, Tonini 6, Vicari 3, Lucarini, Rizzi, Macca, Stefanelli, Traversin, Bigon 1, Dalla Libera 2, Pinna. All: Emir Ceso

Pressano: Stocchetti, Chisté W. 1, Chisté D. 1, D’Antino 1, Di Maggio 6, Pescador, Sampaolo, Giongo 4, Opalic 1, Dallago 7, Picello, Cappelletti, Franceschini, Da Silva 7. All: Fabrizio Ghedin

Arbitri: Colasanto – Felice

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...