Pressano, Branko Dumnic è il nuovo allenatore

Dumnic2Dopo tre gloriose stagioni agli ordini di mister Fabrizio Ghedin, la Pallamano Pressano CR Lavis cambia la guida della prima squadra. Dopo aver salutato l’allenatore veneto, tra i principali artefici del boom giallonero degli ultimi anni, la società del Presidente Lamberto Giongo ha trovato l’accordo per la stagione 2013/2014 con Branko Dumnic, allenatore tra i più famosi e quotati del panorama nazionale. Dumnic, nato a Niksic in Montenegro nel 1962, giunge in Italia negli anni novanta come giocatore ma la sua carriera comincia a conoscere enormi gioie quando il mister montenegrino decide di sedersi in panchina e dirigere il sette in campo. La carriera di Branko Dumnic esplode ufficialmente a Conversano, quando nel 2003 il montenegrino raccoglie l’eredità di mister Lino Cervar, vero e proprio maestro della pallamano mondiale: Dumnic guida il team pugliese (tra cui un giovanissimo ma già fenomeno Adriano Di Maggio, oggi giallonero) con successo, vincendo lo scudetto 2003/2004. La panchina pugliese regge fino alla stagione successiva, poi Dumnic passa alla Serie A femminile conquistando lo scudetto e la Coppa Italia 2005/2006 con il Sassari.

Dopo una parentesi positiva in Montenegro, dal 2008 Dumnic torna in Italia dove prende in mano la Junior Fasano che guiderà fino a tutta la stagione 2011/2012: con 4 anni di lavoro, anche e soprattutto a livello giovanile, Dumnic contribuisce a costruire quello che oggi è il Fasano tra le squadre più forti in Italia. Grazie alle grandissime qualità dimostrate, il coach conquista l’affetto dei tifosi pugliesi e la stima di tutto l’ambiente, tanto da diventare allenatore della nazionale maggiore maschile, guidata tutt’oggi assieme al DT Franco Chionchio. Nella stagione appena conclusa, infine, Dumnic ha guidato la Pallamano Oderzo alla promozione dalla Serie A2 alla Serie A ed in contemporanea ha allenato la selezione Under 20, giunta fino alle finali nazionali dove ha sfiorato lo scudetto, perso ai supplementari contro il forte Trieste.

Le grandi capacità nella crescita dei giovani e l’esperienza necessaria per guidare squadre di livello fanno di Branko Dumnic una grandissima risorsa per i colori gialloneri, da sempre molto attenti al settore giovanile. Con l’obiettivo di valorizzare al massimo gli atleti del posto ed al contempo offrire ottima pallamano, la stagione in arrivo si avvicina piena di ottimi propositi: l’intera squadra vicecampione d’Italia è in fase di conferma e con l’arrivo del nuovo mister si apre un progetto ambizioso che potrebbe regalare un ulteriore salto di qualità alla società trentina, desiderosa di confermarsi tra le migliori: le premesse per una buona riuscita ci sono tutte ma ora la parola passa al campo sul quale i gialloneri riprenderanno la preparazione ad inizio agosto. Nel dare il benvenuto al nuovo illustre tecnico, la Pallamano Pressano rivolge il migliore ringraziamento a mister Ghedin per il lavoro svolto,  per le gioie sempre più grandi di questi ultimi tre anni e per aver contribuito alla scalata giallonera verso l’olimpo della pallamano italiana.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...