Pressano OK nel derby, secondo posto più vicino

Sampaolo para styleVa ancora una volta alla Pallamano Pressano CR Lavis il derby trentino contro la Pallamano Metallsider Mezzocorona. I gialloneri di Dumnic faticano per lunghi tratti contro i draghi di Rizzi ma con un break nella ripresa portano a casa i tre punti, centrando così l’undicesima vittoria consecutiva in campionato. Punti importanti quelli ottenuti dai vicecampioni d’italia che allungano sul Trieste in classifica ad una giornata dalla fine, portandosi a tre punti: tuttavia i giuliani hanno gli scontri diretti a favore rispetto ai gialloneri ed ecco che la questione secondo posto rimane aperta. A Lavis partita non splendida da vedere quella disputata dalle due squadre trentine che sono apparse già con la testa alla seconda fase; nella bella e nutrita cornice di pubblico del Palavis va comunque in scena un match tirato ed imprevedibile. Nei primi minuti di gioco sono i locali a prendere in mano il match: nonostante qualche pallone buttato, Pressano avanza subito sul 2-0 con una doppietta di Di Maggio e potrebbe allungare ulteriormente. La difesa di casa infatti tiene bene ed induce spesso all’errore i registi rotaliani: tuttavia la fase difensiva ospite non è meno abile ed ecco che per Pressano in attacco arriva qualche imprecisione di troppo; con un Amendolagine sempre presente, i rotaliani non consentono a Pressano di scappare nello score. Col passare dei minuti Mezzocorona reagisce e riesce a stare in scia nel punteggio, tenendo la partita assolutamente aperta. Per 7′, nella parte centrale del primo tempo, le due squadre sostano sul 5-3, sintomo di buone difese ma anche prova delle tante palle perse da ambo le parti. Nell’ultimo spicchio di frazione due guizzi di Manica fanno tornare sotto Mezzocorona e solo una rete di Bolognani fissa il punteggio sul 9-8 di fine primo tempo. Primi 30′ con poche reti e partita brutta: tanti errori da entrambe le parti ma in evidenza si sono messe le due difese, abili a confondere le idee avversarie.

Nel secondo tempo partono meglio gli ospiti: Kovacic e compagni partono a razzo e con continui capovolgimenti di fronte mantengono il pareggio. Col passare dei minuti però Pressano perfeziona la mira in attacco e allunga nuovamente fin sul 12-9. Di qui sale in cattedra la difesa di casa che annulla letteralmente i tentativi avversari per 8 minuti e con un Sampaolo sempre attento tra i pali recupera palloni in grande quantità. I capovolgimenti di fronte sono pane per i denti di Di Maggio e compagni che schizzano in contropiede e in 10′ mettono una seria ipoteca sulla partita, col tabellone che segna 21-13. Gli ultimi minuti vedono Pressano contenere i tentativi di rimonta del Mezzocorona: senza grandi rischi, i gialloneri portano a casa l’intera posta in palio sul 25-18. Finisce con gli applausi del Palavis: ora Pressano è chiamato alla vittoria nell’ultima giornata, sabato sul campo dei bresciani del Cologne. Mezzocorona invece, matematicamente sfumato il quarto posto, dovrà vedersela al Palafornai con il Trieste per mantenere la quinta piazza.

15 Feb | h 18:30 | Pressano – Metallsider Mezzocorona 25-18 (p.t. 9-8)

Pressano: Martinati, Stocchetti, Bolognani 6, Chisté W. 2, Chisté D, Di Maggio 10, Sampaolo Moser, Giongo 2, Franceschini, Opalic 1, Dallago 2, Alessandrini, Da Silva 2. All: Branko Dumnic

Metallsider Mezzocorona: Kadkhoda, Stocchetti, Rossi, Boninsegna, Rossi, Moser M. 1, Pedron 2, Manica 6, Varner, Kovacic 9, Moser P, Folgheraiter, Amendolagine. All: Marcello Rizzi

Arbitri: Zendali – Riello

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...