Pressano-Ambra vale la semifinale scudetto

È giunta l’ora della verità per la stagione 2013/2014 della Pallamano Pressano CR Lavis. Ora non c’è più possibilità di riparare, l’unico obiettivo da ottenere è la vittoria: nel triangolare di spareggio in corso a Chieti, i gialloneri arrivano alla sfida decisiva contro i toscani dell’Ambra. Da venerdì la formazione trentina si trova in terra abruzzese, sul neutro del PalaSantaFilomena per disputare gli spareggi che garantiscono l’ultimo posto in semifinale scudetto. I ragazzi di Dumnic hanno fatto il loro dovere venerdì, superando il Fondi 25-21 nel primo match del concentramento: nella giornata di sabato, Giongo e compagni hanno assistito alla vittoria dell’Ambra per 27-26 proprio sull’avversaria pontina in una partita altalenante dove i toscani erano anche andati a toccare il +9 salvo poi farsi rimontare rischiando la frittata. Ora i gialloneri pongono le attenzioni solo e soltanto sulla partita di oggi, domenica, alle ore 16:00: un match da dentro-fuori che non ammetterà errori, men che meno se di fronte c’è un’avversaria come l’Ambra, squadra di grande qualità capace di mettere in difficoltà ogni formazione. I toscani hanno confermato in toto la rosa dello scorso anno, quella che affrontò proprio Pressano in semifinale scudetto, superando il turno con un rigore a tempo scaduto: sarà dunque un perfetto rematch, con una posta in palio altrettanto importante, la semifinale scudetto.

L’Ambra viene da un campionato decisamente positivo dove ha lottato alla pari nel Girone B con la corazzata Carpi, classificandosi seconda ed ottenendo anche un bel terzo posto in Coppa Italia, dove Maraldi e compagnia schiantarono il Bolzano e vinsero infine la finale 3-4 posto proprio con Pressano per una rete. Con i bomber Raupenas e Maraldi, ben assistiti dalle ali De Stefano e Dei e con la sicurezza in porta di un binomio eccellente come Di Marcello-Trinci, i biancoverdi toscani si presentano come avversaria tosta e di grande livello. Servirà un Pressano preciso ed attento per ottenere l’intera posta in palio e volare tra le migliori 4: il match si prospetta equilibrato e combattuto e la differenza la faranno anche i nervi e le energie rimaste in questo weekend da 2 partite a testa. Entrambe le squadre si presentano al completo, con Pressano che ha ancora l’incognita Bolognani: sul parquet di Chieti si prevedono scintille e grande pallamano; appuntamento alle 16:00 con il live streaming dal sito http://www.figh.it.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...