Gialloneri straordinari al torneo giovanile Under 16-18

IMGL4364Meglio di così non poteva andare: nella prima vera uscita stagionale, partono subito col turbo le selezioni giovanili della Pallamano Pressano CR Lavis. Al termine del torneo organizzato al Palavis la scorsa domenica, Under 18 ed Under 16 guidate da mister Dumnic sono risultate vincitrici, entrambe all’ultimo respiro contro Merano. Un torneo durato tutta la giornata ed organizzato con grande impegno da tutta la società giallonera: si sono riunite tutte le migliori selezioni della regione che hanno potuto assaggiare ciò che troveranno in campionato. Il livello è stato ottimo ed alla presenza dei tecnici federali, oltre al numeroso pubblico di genitori ed appassionati, i tanti giovani in campo hanno mostrato un’ottima pallamano che fa davvero ben sperare per il futuro in regione. Equilibratissimo il torneo Under 16, che vedeva in campo Merano, Bolzano, Bressanone e Pressano, con la formazione dei 2000 freschi Campioni d’Italia Under 14: nessuna delle quattro ha fatto da cenerentola e, dopo il pareggio d’apertura tra Pressano e Bolzano, si è assistito ad una serie di partite sempre incerte; alla fine l’hanno spuntata i gialloneri che hanno agguantato la vittoria sul Bressanone negli ultimi minuti in rimonta (24-22 finale) ed allo stesso modo hanno battuto il Merano nell’ultimo match con un gol sulla sirena (21-20). Nonostante qualche assenza, i giovani gialloneri hanno dimostrato qualità, carattere e determinazione da vendere: proprio la grinta ha garantito i due successi in extremis. Nel torneo Under 18 la vittoria è stata una contesa a due tra Merano e Pressano: con Rovereto e Mezzocorona non al completo, i gialloneri ed i Diavoli Neri altoatesini si sono lanciati nuovamente la sfida che dura ormai da anni. Vittorie agevoli per entrambe le formazioni sulle altre due trentine menzionate e poi finale all’ultima partita: partono meglio gli altoatesini che infilano un 1-6 iniziale e sembrano dominare, grazie ad una formazione numerosissima e fisicamente impressionante. La tecnica giallonera però ha avuto la meglio: anche qui una rimonta, tutta di cuore e di concretezza, che porta Pressano al vantaggio ed al successivo +2 di fine match. Tanti segnali positivi quindi da questa domenica di pallamano: Pressano ha mostrato grandi qualità e le avversarie si sono dimostrate agguerrite e competitive. Si prospettano dunque campionati giovanili all’ultimo respiro anche quest’anno: il via attorno alla metà di ottobre, con spazio per molti altri tornei nelle prossime settimane.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...