Pressano incerottato chiude la Regular Season a Cassano Magnago

Silva (Pressano) fra i difensori del MezzocoronaUltimo passo in Regular Season per la Pallamano Pressano CR Lavis che chiuderà la prima fase di campionato in trasferta, precisamente a Cassano Magnago in provincia di Varese. Per i gialloneri quella varesina sarà, come ogni anno, una trasferta insidiosa: nelle ultime quattro stagioni Pressano ha fatto visita al PalaTacca per tre volte, uscendo sconfitto in due occasioni e solo una volta vittorioso (di una rete). Una trasferta dunque che non piace per niente ai colori gialloneri: se si considera poi la situazione in casa trentina, le cose si complicano. A partire dalle condizioni fisiche, che hanno decimato la squadra nel corso della settimana fra influenze ed acciacchi: il recupero è arrivato prontamente per tutti ma non sarà del match capitan Alessio Giongo, ancora febbricitante. Tegola non da poco quella del capitano che, in periodo di splendida forma, aveva trascinato i compagni nel momento del bisogno sia in attacco che in difesa: mister Dumnic dovrà quindi trovare una soluzione tattica per l’ala sinistra ma dovrà anche tenere alta la concentrazione nel gruppo.

Con il secondo posto in tasca e la vittoria su Bolzano ottenuta sabato, i gialloneri rischiano quel calo di concentrazione che a Trieste costò la figuraccia: attenzione massima dunque per questo incontro che Pressano deve vincere per cercare di ostacolare la corsa al quarto posto di un team ostico e temibile come Cassano Magnago. La quarta piazza infatti garantisce l’accesso alla Poule PlayOff e, di conseguenza, Pressano ha in mano la possibilità di eliminare (anche se non matematicamente) una pericolosa avversaria per la seconda fase. Sarà quindi un incontro tutto da seguire, con Cassano Magnago che sta vivendo un periodo di forma perfetta: dal 15 novembre, quando i varesini furono sconfitti al Palavis proprio da Pressano (26-22), Cassano ha recuperato gli infortuni della prima parte di stagione ed ha ingranato una marcia seconda a nessuno. Sette vittorie negli ultimi otto incontri, con quell’unica sconfitta arrivata a Bolzano (32-31): una tendenza decisamente positiva che fa tremare chiunque; con un roster ampio e completo, Cassano Magnago si candida a vera spina nel fianco. Sta ai gialloneri ora sfoderare la grande prestazione per chiudere bene la prima fase e pensare al meglio a Coppa Italia e Poule PlayOff. Fischio d’inizio al PalaTacca di Cassano Magnago alle ore 20.30 da parte dei sig. Corioni e Muratori.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...