Pressano, al Palavis arriva il Trieste per il primo recupero

Chistè tira rigore vs TriesteSmaltita la cocente delusione per l’eliminazione in extremis dalla Challenge Cup, la Pallamano Pressano CR Lavis si rituffa in campionato e lo fa in un dicembre dai ritmi folli. Quattro partite in 15 giorni attendono la truppa di Dumnic che si appresta ad affrontare un rush finale di 2015 cruciale per gli obiettivi di classifica dei gialloneri. Difficile da mandar giù l’amaro boccone della coppa europea, con la qualificazione sfuggita all’ultimo secondo: occorre dimenticare lo sfortunato sabato sera e cogliere tutti i lati positivi del doppio incontro coi greci che ha messo in mostra un Pressano tonico, determinato e capace di grandi prestazioni. Servirà esattamente quell’approccio oggi, in un insolito mercoledì di campionato: al Palavis, nel recupero della penultima giornata d’andata, arriva il Trieste secondo in classifica. Una sfida ormai sentitissima quella con gli alabardati che faranno visita al palazzetto trentino con mire tutt’altro che modeste: reduci da un buon periodo, i ragazzi di Oveglia stazionano al secondo posto della graduatoria proprio davanti a Pressano che deve però recuperare due incontri. Squadra ormai storicamente ostica quella triestina per i colori gialloneri: il solido gruppo di atleti giuliani continua la propria marcia di miglioramento di anno in anno e, con l’innesto dello straniero sloveno Cunjac da due settimane a questa parte, Trieste si candida come lo scorso anno per il secondo posto nel girone.

Dall’altra parte ci sarà un Pressano colpito nel morale ma fisicamente in ottimo stato, determinato a mantenere inviolato il Palavis: servono assolutamente tre punti per balzare in seconda piazza e sperare in bene per gli incontri successivi. Quello di questa sera è uno scontro diretto assolutamente da sfruttare: il fattore campo sarà elemento determinante per i gialloneri che dovranno disputare un match composto e pulito; solo così Pressano potrà sperare di portare a casa l’intera posta in palio. Con le due squadre al completo lo spettacolo è assicurato, in uno degli incontri più sentiti della stagione: fischio d’inizio questa sera al Palavis ad ore 20.30.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...