Al Palavis è Pressano-Trieste d’alta quota: chi vince va in vetta

udovicic-tiro-franceschini-pressano-triesteÈ tempo di giocarsi la vetta della classifica. Cominciano ad arrivare gli spartiacque della stagione per la Pallamano Pressano CR Lavis che si appresta ad affrontare la quinta giornata di Serie A da capolista. Dopo aver superato a pieni voti la durissima prova di Bolzano sabato scorso, portando a casa una brillante vittoria, i gialloneri si troveranno di fronte una seconda prova del nove: al Palavis infatti arriva la Pallamano Trieste, capolista in coabitazione proprio con Pressano. Un match sentito ed atteso da tutto l’ambiente: con Bolzano alle spalle delle due protagoniste di questo avvio di stagione, lo scontro diretto di Lavis vale la vetta e gli occhi di tutta Italia saranno puntati sul parquet trentino. Mai come in questa occasione Pressano-Trieste ha avuto una posta in palio così alta: le due squadre hanno sempre lottato per definire chi fosse l’anti-Bolzano e si trovano ora a contendersi il primato in classifica. In campo sarà spettacolo vero: fra Pressano e Trieste c’è sempre stata una buona dose di rivalità sportiva, considerate le sempre alte poste in palio e l’incontro di questa sera promette grandi emozioni. Sul 40×20 del Palavis scenderanno in campo le due formazioni più in forma del momento: da una parte un Pressano che ha ingranato subito la marcia giusta, convincendo sopra le attese. Dall’altra parte anche Trieste sta stupendo l’ambiente: nonostante qualche defezione, gli alabardati del nuovo tecnico Hrvatin hanno offerto buon gioco e vittorie da leoni, con l’acquisto azzeccato dello sloveno Cosic che in queste prime uscite ha dimostrato di poter fare la differenza. Tutti questi ingredienti andranno a collidere in quel di Lavis dove il catino giallonero farà da ottavo uomo in campo: tantissimi gli appassionati che accorreranno sulle tribune del Palavis; con tutte le altre squadre regionali impegnate fuori regione, Pressano-Trieste diventa l’ombelico di questo sabato di pallamano. L’attesa sta per finire: la capolista fra poco avrà un nome ed uscirà dal parquet di Lavis. Squadra al completo per Pressano che recupera dalle fatiche di Bolzano con ampio margine; tutti gli effettivi presenti anche per Trieste che ritrova dopo 2 settimane di stop il pivot Di Nardo e proprio lo sloveno Cosic, messo KO sabato scorso da un problema fisico. Fuoco alle polveri, c’è proprio da dirlo: alle 19.00 scatta il big match della 5^ giornata al Palavis, arbitrano i pugliesi Bassi e Scisci.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...