Torna la carica dei giovani pallamanisti: domenica a Lavis sarà Festival

Una giornata interamente dedicata alla pallamano per i più piccoli: torna come ogni anno a marzo l’appuntamento con il Festival della Pallamano del Trentino, il classico maxi torneo dedicato alle categorie della pallamano più giovane, da Under 12 a scendere. Dopo 2 anni di assenza da Lavis, quest’anno sarà nuovamente la Pallamano Pressano CR Lavis in sintonia con il Comitato Regionale presieduto da Lorenza Campese ad organizzare il grande evento. Un’intera domenica di partite all’insegna del divertimento, suddivise fra l’ormai noto Palavis e la palestra del Polo Scolastico “Grazioli” accenderanno il fuoco della pallamano giovanile in uno dei centri nevralgici dell’handball nazionale negli ultimi anni, Lavis. La manifestazione ha già riscosso enorme successo nelle iscrizioni: quasi 200 giovani atleti provenienti da 8 diverse società animeranno la giornata che si preannuncia ricca e movimentata. Non sarà un torneo solo provinciale: le adesioni della società Uberetsch Caldaro e soprattutto della società amica Handball Estense di Ferrara allargano il bacino oltre i confini provinciali e danno un risvolto di ulteriore importanza al torneo.

La macchina organizzativa giallonera, a partire dalle responsabili del settore giovanile alle prime armi Lara Rigotti e Flavia Michelon, è già all’opera da settimane per garantire il regolare svolgimento della manifestazione che terrà impegnati tutti i dirigenti, tecnici ed atleti del club per tutta la giornata. Gadget per tutti e divertimento saranno garantiti poi dalla partnership con Mondo Sport Trento che collabora alla realizzazione dell’evento, mentre la dirigenza giallonera allestirà il pranzo per tutti i giovani atleti presenti. Si prospetta quindi una giornata intensa, tutta all’insegna della pallamano giovanile per i più piccoli, il bacino fondamentale per costruire la pallamano di domani. In campo giovanissimi dai 6 ai 12 anni dalle 9.00 alle 18.00 con premiazione finale e presenza di numerose autorità fra cui la neo-eletta Presidente del CONI Trentino, Paola Mora. Pressano ancora una volta diventa quindi centro chiave della pallamano giovanile regionale: parola al campo ed al divertimento per i numerosi giovani pallamanisti che invaderanno le palestre lavisane.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...