Pressano riparte alla grande: battuto il Conversano al Palavis

Vittoria di grande prestigio per la Pallamano Pressano CR Lavis che al Palavis, nel recupero della sesta giornata di Serie A1, supera la seconda della classe Conversano, fra le papabili alle primissime posizioni, con grande autorità. La pausa deve aver giovato ad un Pressano determinato che, pur senza Bolognani e con Dedovic a mezzo servizio, è riuscita ad imporre il proprio ritmo per lunghi tratti. Davvero positiva l’impressione che hanno fatto i gialloneri, solidi in difesa e prolifici in attacco dove a rotazione hanno trovato la via del gol. Prima parte di match che vede in campo un buon Pressano, prolifico in attacco e punito soltanto dalle iniziative del pivot Giannoccaro: la partita avanza così punto a punto ma a firmare il primo strappo sono proprio i padroni di casa che trascinati da capitan Alessio Giongo si portano dal 5-4 all’11-5 con un deciso break di 6-1. È lo strappo che segna la partita, prechè nonostante un tentativo di rimonta conversanese (11-8) i padroni di casa ringhiano proprio nel finale di primo tempo e tornano avanti di 6 reti proprio sulla sirena, 16-10 dopo 30’. Un vantaggio consistente per Pressano che tuttavia comincia a dare segni di cedimento: la ripresa si apre subito con una rete subita a firma Iballi ed un’inferiorità numerica che rende la strada piuttosto difficile ai locali. I gialloneri tuttavia riescono a reagire con grinta e nonostante l’inferiorità mantengono il vantaggio con qualche soluzione individuale in attacco e con un sempre attento Sampaolo dietro le spalle, aiutato da un’ottima difesa. I padroni di casa faticano comunque fase offensiva e lentamente Conversano recupera il divario, portandosi dal 20-16 al pericoloso 20-19. Partita riaperta e Pressano totalmente sorpreso che rischia di capitolare: la vena e la grinta di Andrea Argentin tuttavia risolvono più di un problema in attacco ai ragazzi di Dumnic che dopo il pareggio sul 21-21 non si fanno più riprendere. Gli ultimi 10’ sono da batticuore con continui errori da una parte e dall’altra: in mezzo ad un flipper ne esce vincitore la squadra di casa per 25-23, conquistando due punti fondamentali.

Pressano – Conversano 25-23 (p.t. 16-10)
Pressano: Facchinelli, Dallago 3, Chistè, Moser M., Bolognani, Dedovic 1, D’Antino 2, Di Maggio 8, Cipriani, Fadanelli, Giongo 4, Sampaolo, Alessandrini 2, Argentin 5, Folgheraiter, Moser N. All. Dumnic
Conversano: Hermones, Stabellini 2, Maione 4, Laera 1, Giannoccaro 5, Degiorgio, Di Giandomenico, Sperti 4, De Luca 1, Lupo, Iballi 1, Beharevic 1, Pivetta 1, Orlovskis. All. Tarafino
Arbitri: Di Domenico – Fornasier

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...