Al via la Final Eight di Coppa Italia: c’è Pressano-Fondi

Sarà un venerdì di grande spettacolo quello che aprirà la Final Eight di Coppa Italia maschile. Al PalaChiarbola di Trieste, il “tempio” della pallamano italiana per eccellenza, i quarti di finale metteranno di fronte le migliori otto squadre sul territorio nazionale, pronte a sfidarsi verso la conquista della coccarda tricolore. Quel titolo cucito sul petto proprio della Pallamano Pressano CR Lavis, per la prima volta al via di una competizione da “defender” del titolo. Un onore ma anche una grande responsabilità per i gialloneri che vogliono difendere i denti la coccarda, nonché sfruttare la Final Eight per confermare il buon periodo ed allungare il più possibile la striscia di risultati utili. Compito tutt’altro che facile: sarà una competizione come sempre ricca di incognite quella che si giocherà nel weekend a Trieste, con insidie continue per tutte le partecipanti; imprevedibile ed appassionante, la Final Eight ha mostrato negli anni tutto il proprio potenziale spettacolare. In mezzo a tutti questi ostacoli Giongo e compagni dovranno destreggiarsi al meglio a partire già da oggi, quando scatteranno i quarti di finale: la truppa trentina scenderà in campo alle ore 16.00 per affrontare la compagine pontina del Fondi. Squadra fisica e compatta, Fondi rappresenta un’avversaria da non sottovalutare, nonostante i risultati in campionato – fra cui il 22-29 di un mese fa – diano ragione in maniera piuttosto netta alla squadra giallonera. La gara “secca” rappresenta tuttavia una storia completamente differente: in sessanta minuti le due squadre si giocheranno tutto; tanta pressione sulle spalle ma al contempo tanta voglia di ben figurare per restare nell’olimpo della pallamano italiana. Gli sconfitti torneranno direttamente a casa, non essendo più previste le finali per i piazzamenti: la vincitrice invece affronterà sabato la squadra vincente dell’ultimo quarto di finale fra Trieste e Cassano Magnago. Dall’altra parte del tabellone i due derby più attesi tengono banco: Bressanone-Bolzano e Conversano-Fasano chiudono il quadro della prima giornata. Tutta la manifestazione sarà coperta dalla diretta in live streaming sulla piattaforma Pallamano TV, con i canali social delle società e della FIGH che produrranno contenuti speciali e numerose iniziative per l’occasione. Per Pressano dunque obiettivo superare il turno ma per riuscirci i ragazzi gialloneri, fra le cui file esordirà Da Silva, sanno di dover dare davvero il massimo; una concentrazione necessaria impartita sopratutto dal capitano Alessio Giongo che presenta così l’appuntamento:”Arriviamo alla Coppa Italia per la prima volta come detentori del trofeo; ciò rappresenta un grande onore ma al contempo una grande responsabilità per noi. Veniamo da un buon periodo in campionato ma dobbiamo separare totalmente le due cose: la Final Eight è sempre stata una manifestazione dove tutto può succedere, dal venerdì fino alla domenica. Sarà quindi fondamentale la concentrazione massima fin dai primissimi minuti e, per chi avanzerà in semifinale, la chiave sarà dosare anche le energie. Ai quarti affronteremo un Fondi che ha dimostrato di poter mettere in grande difficoltà chiunque: dovremo giocare al massimo delle nostre possibilità fin dall’inizio per cercare di avanzare più possibile nella competizione. Sarà una Coppa Italia entusiasmante e come ogni stagione molto incerta: noi daremo il massimo dall’inizio alla fine.”

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis-Mezzocorona-Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...