Pressano sciupa, Conversano punisce: niente finale di Coppa

Foto Isabella Gandolfi – FIGH –

Nessun colpaccio per la Pallamano Pressano Cassa di Trento che cede al Conversano nella semifinale di Coppa Italia 2021 in corso a Salsomaggiore. Il punteggio finale dice 23-20, score di un match combattuto e poco brillante, costellato di errori: a sbagliare di più sono stati proprio i gialloneri, imprecisi in maniera eccessiva contro l’attuale capolista della Serie A Beretta, abile a punire la squadra di Fusina. Tante, troppe le imprecisioni che hanno condannato un Pressano costretto quasi sempre ad inseguire, sempre in partita ma mai deciso nei momenti più importanti. Conversano vola quindi in finale, mentre Pressano si deve accontentare della finale per il terzo e quarto posto contro Sassari. In avvio di gara meglio i gialloneri: nonostante i tanti errori da ambo le parti la squadra di Fusina si mantiene avanti nel punteggio ma mai in maniera determinante.

Quando infatti la difesa di Conversano alza il livello e Di Giandomenico emula Loizos nelle parate i pugliesi schizzano nel punteggio, spinti da un grande Radovcic (9 reti) che sfrutta le numerose palle perse dalle mani dei gialloneri per punire. Il primo tempo finisce così 12-8 per Conversano, score eloquente che nella ripresa non cambia: i ragazzi di Tarafino restano avanti sempre di 3/4 reti e quando Pressano ha nelle mani i palloni per accorciare sistematicamente commette errori imperdonabili. È ossigeno puro per un Conversano che non perdona e gode dei palloni persi in continuazione dalla squadra trentina. Qui scatta il rammarico per i gialloneri che hanno più volte avuto l’occasione per rientrare, senza però concretizzare: Loizos para, la difesa lavora bene ma l’attacco spreca. Il punteggio resta così basso ed il cronometro scorre in favore della squadra pugliese che vola verso la finalissima e chiude sul 23-20. Pressano si giocherà ora la finale di consolazione contro Sassari alle ore 12.00, mentre alle 16.00 toccherà alla finalissima fra Conversano e Cassano Magnago.


Final Eight Coppa Italia – Semifinale

Pressano – Conversano 20-23 (p.t. 8-12)
Pressano: Facchinelli, Dallago 2, Chistè, Moser M. 5, D’Antino 1, Di Maggio 3, Sontacchi 2, Pisetta, Fadanelli 1, Giongo 1, Dainese 3, Loizos, Argentin 2, Folgheraiter, Moser N. All. Fusina
Conversano: Di Caro, Sciorsci 1, Giannoccaro 1, Degiorgio 1, Faty, Di Giandomenico, Nelson 5, Bucco, Rossetto 2, Laviola, Radovcic 9, Rosso, Lupo, Hamdzic 4, Scarcelli. All. Tarafino
Arbitri: Castagnino-Manuele

L’altra semifinale

Cassano Magnago 24-23 Sassari

Finale 3/4 posto ore 12.00 – Pressano vs. Sassari
Finale 1/2 posto ore 18.00 – Cassano Magnago vs. Conversano

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...