Pressano torna in campo, il rush finale parte da Cassano Magnago

Mancano ormai cinque giornate al termine del campionato di Serie A Beretta. Cinque turni tutti da vivere per la Pallamano Pressano Cassa di Trento che in questo mese di maggio conclusivo della stagione 2020/2021 apre ufficialmente il cantiere per l’annata 2021/2022. Stazionari a metà classifica dallo scorso marzo, con Conversano ormai ad un passo dallo Scudetto e la lotta retrocessione accesa, i gialloneri di mister Alessandro Fusina faranno visita al Cassano Magnago nell’11^ di ritorno del massimo campionato. Il team trentino si ripresenterà in campo con una difficoltà in più, ossia l’assenza di Nicolas Dainese dopo il brutto infortunio subito contro Fasano lo scorso 17 aprile (si prospetta uno stop fino a novembre): una tegola che costringerà il tecnico giallonero a rivedere ulteriormente gli schemi di un Pressano che, ad oggi, guarda comunque al futuro con fiducia e determinazione. 

La cortissima classifica è a dir poco stimolante per il team giallonero che vuole migliorare una posizione ormai ferma da troppo tempo: due vittorie soltanto in campionato da gennaio ad oggi sono troppo poche per considerare completamente positiva una stagione che rischia di essere macchiata da un girone di ritorno a ritmo retrocessione. Il banco di prova per riprendere le attività dopo 3 settimane di pausa dovuta alla nazionale non sarà di certo facile: i gialloneri faranno visita al Cassano Magnago, squadra di pari classifica e diretta contendente per le posizioni centrali della graduatoria. Piuttosto incerottata, la squadra trentina si presenterà con tutta l’intenzione di rialzare la testa ed il morale, abbattuto definitivamente dall’infortunio di Dainese: in vista ci sono cinque incontri che dovranno dare una risposta netta alla stagione, per poi proiettarsi nel mercato in vista del prossimo anno. 

La posta in palio non sarà delle più allettanti, ma Cassano e Pressano vogliono portare a casa punti importanti e soprattutto sperimentare nuove rotazioni e nuove soluzioni. Il livello tecnico in campo non mancherà: tanti campioni e soprattutto tanti giovani emergenti e già azzurri saranno presenti in campo, per uno spettacolo che sicuramente non mancherà. Fischio d’inizio affidato alla coppia Riello-Panetta al PalaTacca di Cassano Magnago, con orario fissato alle ore 20.30. Come di consueto, live streaming sulla piattaforma Elevensports.it, partner della Serie A Beretta.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa di Trento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...