Pressano, al Palavis arriva il Ferrara

Archiviata l’esperienza in Europa, i riflettori della Pallamano Pressano CR Lavis tornano in Italia, con un campionato di Serie A tutto da giocare; la stagione regolare infatti non si ferma ed è subito tempo di affrontare la sesta giornata di ritorno. Ospite di questo turno al Palavis sarà l’SGM Estense di Ferrara, squadra ben strutturata già dallo scorso anno e meritatamente al quarto posto in classifica; con innesti di qualità e il potenziale dei giovani estensi, il team guidato da mister Manfredini è riuscito infatti a togliersi grandissime soddisfazioni durante la stagione, cogliendo 8 vittorie e subendo solo 6 sconfitte. Il bilancio è quindi a dir poco positivo per una compagine con obiettivi dichiarati di media classifica. Il roster inoltre è di tutto rispetto e presenta spunti di grandissimo livello: su tutti spiccano il portiere, Matteo Pettinari, ex nazionale e Bologna United, a cui si aggiunge il centrale azzurro Matteo Resca, ben supportato dal terzino sinistro lituano già noto sul panorama nazionale, Tautvydas Mikalauskas. La rivelazione assoluta della squadra nonchè del campionato è l’ala sinistra Giacomo “Momo” Sacco, giovane classe ’93 capace di 94 reti fino ad oggi (secondo cannoniere del Girone) e abile a caricarsi la squadra sulle spalle nei momenti cruciali.

Pressano però non può compiere passi falsi in ottica primo posto e dunque, complice il fattore campo, dovrà tentare a tutti i costi di portare a casa i tre punti. La squadra giallonera è al completo e, nonostante qualche acciacco abbia colpito le punte di diamante estensi, i padroni di casa si troveranno davanti un’avversaria assetata di vittoria e di colpacci, dimostratasi capace di mettere in difficoltà anche la più solida difesa; dopo la sconfitta ai rigori contro Bressanone nell’ultima gioranta infatti Resca & co. hanno più di un motivo per giocare al 100%. I gialloneri dovranno dunque guardarsi dall’impeto avversario, evitando distrazioni come successo all’andata: a Ferrara l’avvio fu shock (13-6 per gli estensi), anche se poi Bolognani e compagni riuscirono a ribaltare con gli interessi il punteggio vincendo 19-32. I precedenti però non sono mai importanti ed ecco che al cospetto di Giongo e compagni si presenta una sfida tutta nuova da affrontare con il massimo dell’impegno e della grinta: l’incontro, antipasto del big-match di sabato prossimo a Bolzano, prenderà il via alle 19.00 sul 40×20 lavisano e sarà arbitrato dalla coppia Fabbian-Molon.

al Palavis | Lavis

h 19:00 | Pressano – Estense

Arbitri: Molon – Fabbian

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...