La Pallamano Pressano vola… col paracadute!

Dallago paracaduteQuesta volta niente parquet, niente 40×20 e niente palla. Basta un paracadute, quattromila metri d’altitudine e tanta adrenalina. È l’esperienza vissuta da alcuni giocatori della Pallamano Pressano CR Lavis la scorsa domenica, dopo la vittoria nel primo match di campionato contro il Cassano. Qualcosa di “nuovo”, esterno all’ambito sportivo di routine ma pur sempre degno di nota. Ed ecco che alcuni dei simboli gialloneri tra cui Dallago, Chistè ed Alessandrini hanno voluto tastare con mano l’emozione del volo col paracadute: allo Skydive di Verona, il gruppo di “funamboli” ha avuto il coraggio di lanciarsi nel volo assistito con la grande vela. Un’appuntamento programmato da tempo ma nato all’improvviso: il risultato, alla fine, è stato più che soddisfacente. Qualche istante di tensione è lecito ma poi tutto è ripagato dall’adrenalina del lancio: istanti lunghissimi che, a detta dei diretti interessati, saranno indimenticabili. Succede tutto in fretta ma l’intensità dell’esperienza è tale da restare a lungo negli occhi.

Onore a loro, dunque, ai coraggiosi gialloneri del paracadute che hanno portato il nome della società anche fuori dal campo. Momenti di novità, momenti di squadra che consacrano l’affiatamento di un gruppo solido e, questa volta bisogna ammetterlo, un po’ pazzo!

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...