Pressano, contro Bressanone per invertire la rotta

Di Maggio urloScende in campo determinata la Pallamano Pressano CR Lavis dopo il weekend di sosta per gli impegni della nazionale. Il campionato di Serie A maschile riprende con la settima giornata d’andata e per i gialloneri si presenta la terza ed ultima avversaria altoatesina, la Forst Bressanone. Tra soste e trasferte, i gialloneri non giocano al Palavis da un mese ed oggi l’occasione per calcare nuovamente il parquet amico si ripresenta; il periodo tuttavia non è dei più facili per Dumnic e ragazzi. Dopo la sconfitta di Merano, la Pallamano Pressano ha bisogno di voltare pagina: in primis per interrompere il periodo negativo e dare nuova linfa al morale giallonero, in secondo piano anche per tentare l’accesso alla Coppa Italia. Di fronte non ci sarà una squadra materasso, anzi. Il Bressanone, allenato da Michael Niederwieser dopo la parentesi di Trillini la scorsa stagione ha da quest’anno aperto una parentesi di riforma all’interno della squadra. Team interamente made in Brixen e obiettivi ridimensionati ma ambizioni sempre consistenti: eccetto Filiberto Kokuca, ogni atleta a disposizione di Niedewieser viene dal vivaio. Ottimo spazio dunque per schierare e formare le ossa ai giovani biancoverdi che verranno affiancati dall’esperienza di Giuliani, Kokuca e Dejakum, assieme ai già ben impiantati Salcher, Sader e Ranalter. Una squadra completa e molto affiatata che però dovrà fare a meno della propria punta di diamante Sonnerer, giovane ala destra reduce dalla rottura del crociato pochi giorni fa.

Di fronte ci sarà un Pressano al completo, determinato a non far passare nessuno al Palavis e desideroso di vittorie per raddrizzare un campionato partito male. Anche i precedenti sono a favore dei gialloneri: nelle ultime due stagioni, Giongo e compagni hanno vinto cinque volte in cinque match ufficiali e l’intenzione è quella di proseguire nella striscia positiva. Quello del Palavis sarà un incontro interessante che si prospetta vivace ed intenso: la verità la dirà il campo, con le due squadre pronte a darsi battaglia a partire dalle 19.00 davanti al caloroso pubblico con la conduzione arbitrale della coppia Regalia-Greco. La partita sarà inoltre palcoscenico per l’iniziativa “Photografica”, adottata dal progetto giovanile dell’APPM ONLUS “L’Area Sport”. Una decina di ragazzi del centro giovanile L’Area assisterà al match e contribuirà a dare un importante aspetto sociale allo sport ed in particolare al lavoro della Pallamano Pressano.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...