Pressano, serve la conferma contro l’indiavolato Merano

Giongo contropiedeÈ l’ora della conferma. Per la Pallamano Pressano CR Lavis la Poule PlayOff entra nel vivo con una partita tosta ed incerta: al Palavis, tana dei gialloneri, arriva infatti l’SC Meran Alpin. Dopo il derby tra Pressano e Mezzocorona giocato lo scorso 15 febbraio, i gialloneri tornano quindi a calcare il parquet di casa e lo fanno per affrontare una delle squadre più attrezzate del girone: i Diavoli Neri altoatesini, classificati quarti al termine della Regular Season, arriveranno al Palavis col coltello fra i denti. Unica squadra non ancora battuta sui 60′ da Pressano in questa stagione (27-25 per Merano all’andata e vittoria ai rigori 32-31 per Pressano al ritorno), il Merano rappresenta una bella minaccia per la corsa pressanotta che avanza ormai da 14 partite utili consecutive. Ultima sconfitta in campionato per Giongo e compagni lo scorso 26 ottobre proprio a Merano, quando la grinta dei meranesi ebbe la meglio su un opaca prova giallonera. Tutt’altro che scritto dunque l’incontro in programma oggi, valevole per la seconda giornata di Poule PlayOff: di fronte ai gialloneri ci sarà una squadra giovane, veloce e molto fisica che ha trovato il perfetto equilibrio tra freschezza ed esperienza. Da una parte i veterani Gufler, Carli e Gagovic faranno da spalla per i talenti Starcevic, Sljiepcevic e Tartarotti: con questi elementi e molti altri giovani emergenti, Merano ha dimostrato di essere Squadra con la S maiuscola. La compattezza del gruppo e la voglia di non mollare mai la presa hanno regalato ai Diavoli Neri grandi soddisfazioni come le due ottime partite giocate contro Pressano e, su tutte, la magica vittoria sul Bolzano di una settimana fa. Massima attenzione quindi per una partita che sarà sicuramente avvincente: Dumnic potrà contare su tutti gli effettivi e su un Palavis che si preannuncia infuocato.

L’attesa per gli appassionati gialloneri è finita: si torna a giocare tra le mura amiche e d’obbligo sarà sfruttare il fattore campo per avere la meglio della forte compagine guidata da Jürgen Prantner. La determinazione è grande tra i gialloneri che escono dalla vittoria preziosa e sofferta a Trieste: obiettivo sarà tarpare le ali ad un Merano in crescita che vola trasportato dal grande entusiasmo dell’ultimo positivo periodo. Servono infatti i 3 punti per continuare il viaggio in vetta alla classifica e giocarsi poi lo scontro diretto con Bolzano nella prossima giornata: non sarà affatto facile ed i due precedenti stagionali tra Pressano e Merano lo confermano. La concentrazione sarà determinante per evitare alcuni errori e portare a casa l’intera posta in palio: le carte sono in regola per farlo ma servirà più di una buona partita. Lo spettacolo è assicurato tra le mura tremanti del Palavis: tante stelle in campo e tanto agonismo per un incontro che sa tanto di spartiacque per spaccare la classifica. Fischio d’inizio alle ore 19.00 sotto la conduzione della coppia Regalia-Greco.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...