La Poule PlayOff di Pressano parte dal Chiarbola di Trieste

D'Antino vs Trieste COppa ItaliaEntra nella fase calda il campionato della Pallamano Pressano CR Lavis. A meno di una settimana dalla Final Eight di Coppa Italia giocata al Palavis, la Serie A torna in campo con la prima giornata della seconda fase (Poule PlayOff) che vedrà affrontarsi nuovamente le prime quattro della Regular Season ovvero Bolzano, Pressano, Trieste e Bressanone a caccia della semifinale scudetto. La prima giornata di andata offre subito un banco di prova durissimo per i gialloneri che faranno visita al Trieste, ormai consuetudine dell’ultimo periodo: trentini ed alabardati si affronteranno infatti per la terza volta in due settimane dopo l’ultimo turno di Regular Season che con il pareggio in extremis ha garantito il secondo posto in classifica a Pressano e la finale 5/6 posto di Coppa Italia, giocata più come un’amichevole. Ora si fa sul serio: in palio c’è subito una bella fetta di classifica, considerato che la graduatoria di partenza vede Bolzano a quota 9, Pressano 6, Trieste 3 e Bressanone 0. I ragazzi di Dumnic sono chiamati quindi alla vittoria per spaccare fin da subito la classifica e restare nelle prime due posizioni, le uniche a garantire la prosecuzione del cammino in campionato al termine della Poule. Vietato dunque abbassare la guardia come avvenne lo scorso anno quando Pressano, pur partendo secondo, con 5 sconfitte in 6 match finì ultimo ed eliminato.

Partire bene sarebbe un vero e proprio toccasana ma di fronte ci saranno i biancorossi di Oveglia che fra le mura amiche del PalaChiarbola quest’anno non hanno fatto sconti a nessuno e, come due settimane fa, faranno sudare Giongo e compagni per tutti i 60′. Al Chiarbola si affrontano due fra le migliori difese d’Italia e l’imperativo è vincere da ambo le parti, con una posta in palio come sempre altissima. Clima infuocato, tante stelle e tanto agonismo in campo saranno quindi le costanti per uno degli incontri più affascinanti della stagione che aprirà le porte alla battaglia per le semifinali scudetto. Pressano ha ricaricato le batterie dopo aver steccato la Coppa Italia in casa e si presenterà all’appuntamento al completo, mentre un Trieste reduce dal sesto posto in Final Eight rischia di non poter contare sui titolari Bellomo ed Oveglia. Fuoco alle polveri, c’è proprio da dirlo, alle 18.30 da Trieste: arbitra la coppia pugliese Simone-Monitillo.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...