Pressano baciato dai FIGH Awards: vincono Sampaolo e gli Under!

sampaolo-parata-italia-finlandia-palavisSono stati pubblicati dalla FIGH, Federazione Italiana Giuoco Handball, gli esiti dei FIGH Awards, ovvero i premi dedicati ai migliori giocatori di Serie A maschile dell’anno solare 2016. I tecnici delle squadre della Serie A attuale sono stati chiamati a votare, la scorsa settimana, per quattro premi: miglior giocatore italiano, miglior portiere, miglior giocatore straniero e miglior giovane (Under 20) dell’anno 2016. C’è tanta Pallamano Pressano nelle classifiche finali: per quanto riguarda il miglior giocatore italiano del 2016, anche quest’anno è stato il terzino del Bolzano Dean Turkovic a dominare la contesa. Per l’italo-croato biancorosso da 6 stagioni e gioiello della pallamano italiana sono arrivati 61 punti, al secondo posto il terzino imolese Davide Bulzamini del Romagna ed al terzo posto l’ala sinistra di Fasano (ex Bolzano) Demis Radovcic. Le gioie giallonere partono dal premio di miglior portiere che quest’anno va alla saracinesca di Pressano, Valerio Sampaolo. Il portierone della nazionale, già vincitore del premio nel 2014 e lo scorso anno secondo dietro al fasanese Vito Fovio, si aggiudica il titolo di miglior estremo difensore della Serie A con 69 punti davanti al collega azzurro Fovio (52). Un successo netto, reso possibile dagli apprezzamenti giunti da tutta Italia; nella categoria “miglior giocatore straniero” dominio del brasiliano di Fasano Andrè Leal, mentre nella categoria “miglior giovane” torna in auge la Pallamano Pressano che vede due propri talenti nei primi tre posti.

A coronamento dei numerosi scudetti vinti negli ultimi anni, il miglior giovane del 2016 è Nicolò D’Antino, ala destra giallonera protagonista di 3 dei 5 scudetti gialloneri e passato quest’estate ai Campioni d’Italia della Junior Fasano dove sta avendo uno splendido rendimento anche in prima squadra. Un prodotto del vivaio che si piazza in vetta alla classifica nazionale è motivo d’orgoglio ma al terzo posto, alle spalle del piazzato bolognese Giacomo Savini, c’è Simone Mengon, altro talento del vivaio giallonero classe 2000 ed ormai pedina fondamentale anche della prima squadra che alla giovane età di 16 anni si ritaglia un posto fra i migliori giovani italiani, votato dagli esperti tecnici della Serie A. La Pallamano Pressano CR Lavis non può che osservare con orgoglio l’assegnazione di due premi su 4 ad atleti della propria società (con D’Antino ora in forza a Fasano ma fino a giugno in giallonero), con un terzo presente in graduatoria: considerato che tali riconoscimenti giungono direttamente dai tecnici di Serie A, il sodalizio giallonero si deve ritenere orgoglioso del lavoro svolto fino ad oggi, con la consapevolezza di poter proseguire su questa strada ed ottenere in futuro ancora molti frutti. Agli atleti premiati e soprattutto ai gialloneri la società rivolge le migliori congratulazioni.

Miglior Giocatore Italiano

  1. TURKOVIC Dean (Bozen) – 61 punti
  2. BULZAMINI Davide (Romagna) – 30 punti
  3. RADOVCIC Demis (Fasano) – 29 punti

Miglior Portiere

  1. SAMPAOLO Valerio (Pressano) – 69 punti
  2. FOVIO Vito (Fasano) – 52 punti
  3. JURINA Jan (Carpi) – 29 punti

Miglior Giocatore Straniero

  1. LEAL Alves Andrè (Fasano) – 77 punti
  2. BOSNJAK Tomislav (Carpi) – 34 punti
  3. LAZAREVIC Uros (Brixen) – 24 punti

Miglior Giovane

  1. D’ANTINO Nicolò (Pressano/Fasano) – 40 punti
  2. SAVINI Giacomo (Bologna) – 30 punti
  3. MENGON Simone (Pressano) – 29 punti

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...