Le giovanili di Pressano brillano ancora nella prima parte di stagione

abbagnale-al-tiro-merano-pressano-under16Trascorrono i primissimi giorni nel nuovo anno solare 2017 e per la Pallamano Pressano CR Lavis è tempo di tracciare un primo bilancio del percorso giovanile svolto fino ad oggi da parte delle 5 categorie in campo nei rispettivi campionati regionali 2016/2017. Partiti con due scudetti sul petto, conquistati in giugno, i giovani gialloneri stanno continuando a convincere, mostrando prove di forza evidenti soprattutto nelle selezioni più esperte: ad oggi il bilancio totale dei giovani gialloneri è di 20 vittorie e 6 sconfitte. A brillare è innanzitutto l’Under 20 che ha chiuso il 2016 in testa al campionato regionale, misto di squadre U20 e squadre senior di Serie B: i gialloneri hanno superato la dura concorrenza delle avversarie, confermandosi al top soprattutto nei primi scontri diretti contro le quotate Merano (23-30 rifilato in trasferta) e Bressanone (30-25 al Palavis) che valgono ad oggi la vetta solitaria a punteggio pieno. In testa ed in fuga anche l’Under 18 che ha infilato 6 vittorie in 6 gare compreso lo scontro diretto con Merano (27-26 al Palavis) ed ora può vantare 6 punti di distacco sulla seconda in classifica: un bel mattone in vista della seconda parte di stagione e della possibile vittoria del torneo regionale.

Se Under 20 ed Under 18, allenate anche quest’anno da Branko Dumnic e Giorgio Chistè, stanno – come lo scorso anno – vivendo un periodo di predominio in regione e pensano già a confermarsi in vista delle finali nazionali di giugno, Under 16 ed Under 14 viaggiano a metà classifica togliendosi belle soddisfazioni. Per la U16 allenata da Alain Fadanelli 4 vittorie e 3 sconfitte il bilancio di questa prima parte di stagione: 4 bei successi a cui hanno fatto fronte 3 stop di cui due a dir poco sfortunati. Se a Merano la gara non ha avuto storia in favore dei Diavoli Neri, contro il quotatissimo Mezzocorona capolista (20-18) e nella trasferta di Innsbruck (32-31) ci si è messa anche la sfortuna di mezzo: la classifica dice quinto posto con un girone di ritorno tutto da giocare, soprattutto al Palavis. Positivo anche il cammino dell’Under 14 di Paolo Villotti e Giuliano Merlo che ha centrato 5 vittorie in 7 partite ed è ora al quarto posto in classifica dietro alle potenze altoatesine ma assolutamente agganciata al treno che insegue la capolista imbattuta Merano; ottimi auspici dunque per giocarsela anche quest’anno con le migliori da febbraio a maggio.

Chiude il quadro l’Under 12 di Flavia Michelon, il cui campionato è iniziato di recente con una bella vittoria sul Bondone (28-17) ed un’onorevole sconfitta a Merano (25-19) che fa ben presagire. Dalla metà di gennaio in poi le giovanili saranno di nuovo in campo per riprendere il cammino nei rispettivi campionati e cercare quantomeno di mantenere l’ottimo lavoro svolto fino ad oggi: il vivaio giallonero si conferma dunque anche quest’anno vero fiore all’occhiello della società di grande peso per il movimento.

Tutte le informazioni, risultati, classifiche e calendari delle selezioni giallonere sono consultabili sul nostro sito web pallamanopressano.wordpress.com nella categoria “Giovanili”.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...