Pressano si tinge d’azzurro nel mese delle nazionali

marco-mengon-nazionale-tiro-rigoreRiprende dopo la pausa natalizia l’attività agonistica della pallamano italiana. Fino a gennaio inoltrato, il palcoscenico sarà dedicato alle nazionali, impegnate dalla senior fino all’Under 18 con parecchi gialloneri coinvolti. Primi impegni in programma già questo weekend, quando a Chieti il giovane gruppo ’98-’99 disputerà in casa – a Chieti – le qualificazioni ai Mondiali 2017 della categoria Under21, affrontando senza mire di vittoria le nazionali di Olanda, Russia e Lettonia. Nessun giallonero sarà presente ma contemporaneamente sempre a Chieti si ritroverà in raduno la nazionale senior che sta preparando le ultime due gare del girone di prequalificazione ad Euro 2020 contro il Lussembrugo: la prima gara si giocherà mercoledì 11 gennaio a Luxembourg, mentre la gara di chiusura è fissata per domenica 15 gennaio a Siracusa; fra i convocati spicca Riccardo Stabellini, terzino giallonero unico atleta di Pressano presente. Quello in arrivo sarà un weekend impegnativo anche per la rappresentativa Under 15 del Trentino AltoAdige: come da tradizione la selezione guidata dai tecnici Blaas e Bacher viaggerà alla volta di Linz per il Brunbauer Gedenkturnier dove affronterà gli ungheresi del Bacs-Kiskun, i tedeschi del Rothenburg e gli austriaci dell’Oberösterreich. Un torneo come sempre di altissimo livello che saggerà le qualità del gruppo di cui fa parte anche un giallonero, il classe 2002 Nicola Fadanelli.

A metà mese toccherà al piatto forte delle nazionali di questo inizio di 2017: la selezione Under 18 infatti sarà di scena a Parigi dal 15 al 22 gennaio dove affronterà la 14^ edizione del Mediterranean Handball Championship, in concomitanza con i Mondiali senior organizzati proprio in Francia. Il livello della competizione parigina quest’anno sarà altissimo: un vero e proprio “Mundialito” che ha chiamato a sé non solo nazionali mediterranee come da tradizione ma tutte le migliori nazionali del mondo. Per l’Italia girone eliminatorio con Argentina, Germania, Islanda, Montenegro e Tunisia mentre dall’altra parte spiccano le stellari Francia, Polonia e Spagna fra le altre. Una vetrina incredibile per gli Under 18 che sbarcheranno in Francia con 3 gialloneri: i gemelli Simone e Marco Mengon e Davide Campestrini, chiamati a farsi valere fra i migliori talenti del mondo della pallamano internazionale. Con grandissimo orgoglio, la Pallamano Pressano augura a tutti i propri atleti di onorare al meglio la maglia azzurra in ogni selezione ed ogni sede, portando con fierezza il nome del club giallonero ai vertici europei.

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...