Pressano torna in Puglia: a Fasano la seconda di Poule PlayOff

A due settimane dalla gloriosa trasferta in Coppa Italia, la Pallamano Pressano CR Lavis torna a calcare i parquet di Puglia, questa volta per i PlayOff Scudetto. La seconda giornata d’andata della Poule vedrà infatti i gialloneri impegnati sul campo della Palestra “Zizzi” di Fasano dove ad attenderli ci sarà la formazione biancazzurra di Francesco Ancona, ferita dalle due sconfitte patite entrambe ad opera del Bolzano. Periodo difficile quello della squadra pugliese in termini di risultati: eliminati dalla Coppa Italia ai rigori ad opera degli altoatesini, una settimana fa Fovio e compagni hanno ceduto contro la squadra bolzanina anche nella prima uscita dei PlayOff giocata a Bolzano sabato scorso. Due stop consecutivi che riportano Fasano sul campo amico con tanta voglia di ritrovare la vittoria. Dall’altra parte del campo ci sarà un Pressano che gode di un buon momento, con un filotto di vittorie alle spalle che però non deve ingannare: sul parquet fasanese infatti servirà una prova superiore a quella messa in campo nella vittoria di sabato scorso con Bologna per provare a fare bottino sul campo meno battuto d’Italia. La palestra pugliese infatti è un vero e proprio fortino, espugnato soltanto da Bolzano negli ultimi 5 anni ed in sole due occasioni: con l’avvio della Poule PlayOff l’asticella si è alzata visibilmente ed occorrerà il miglior Pressano questo sabato per proseguire al meglio il cammino in campionato. I precedenti fra le due formazioni si contano sulle dita di una mano: quattro in campionato e due in Coppa Italia con quattro vittorie di Fasano, un pareggio ed una vittoria di Pressano. L’ultimo confronto risale a meno di un anno fa quando le due squadre si affrontarono in semifinale scudetto: dopo il 28-28 del Palavis, Fasano prevalse in casa con un netto 32-20. Quest’anno il contesto è differente ma sarà vietato sbagliare, sia in fase d’attacco che in difesa: proprio la fase difensiva dovrà essere quella mostrata durante tutta la stagione contro gli assi fasanesi Maione, Radovcic e Riccobelli, mentre in attacco Pressano dovrà vedersela col portierone Fovio fra i pali. In salute le due squadre, eccezion fatta per Bertolez che ha chiuso anzitempo la stagione dopo la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro nella finale di Coppa Italia: una tegola per Dumnic che potrà comunque contare su un team affiatato e competitivo. Il campo saprà dare l’ultima parola in una Poule equilibratissima che entra sempre più nel vivo: fischio d’inizio a Fasano alle ore 19.00, arbitra la coppia abruzzese Dionisi-Maccarone. 

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...