Al Palavis in scena la Challenge Cup: è Pressano-Londra

Tutto pronto per l’impegno europeo della Pallamano Pressano CR Lavis che nel weekend affronterà la doppia sfida di EHF Challenge Cup contro i britannici dell’Olympia London. Quarta apparizione sui palcoscenici internazionali per il sodalizio del Presidente Giongo che nelle precedenti tre partecipazioni non ha mai superato il primo turno di coppa. In questa occasione il club giallonero ha accordato con i londinesi la disputa delle due gare (andata e ritorno) al Palavis, fra sabato e domenica. Un doppio confronto che metterà alla prova le qualità di Giongo e compagni e che farà da chiusura del primo spicchio di stagione, prima della lunga pausa di ottobre. Giocare due gare fra le mura del Palavis sarà una grande occasione per i gialloneri che vogliono tentare il passaggio del turno contro un club di prestigio come quello londinese, giunto in territorio trentino in settimana. Sarà una chance di spessore anche per il pubblico giallonero: due gare europee offerte agli appassionati che potranno accorrere al Palavis. Si gioca sabato – oggi – alle ore 19.00 e domani alle ore 18.00 per 120 minuti che sanciranno le sorti del primo turno di coppa: arbitri dell’incontro saranno i belgi Beulakker-Gilis, mentre delegato EHF sarà il cipriota Kaplanis. Nelle parole di capitan Alessio Giongo tutta l’importanza dell’appuntamento che vuole chiamare a raccolta gli appassionati:”Affrontiamo per la quarta volta la Challenge Cup. Quest’anno avremo una buona occasione, giocando entrambe le sfide con l’Olympia London in casa. Per noi è un impegno prestigioso, confrontandoci con una squadra della capitale britannica. Vogliamo continuare a dimostrare il nostro percorso di miglioramento e tentare di superare il turno, cosa che non abbiamo mai raggiunto nelle scorse 3 partecipazioni. Dalla nostra avremo il fattore campo, molto importante: servirà tutto il calore del nostro pubblico per questo grande appuntamento che ci potrebbe regalare una grande soddisfazione. Noi daremo il massimo, ci siamo preparati bene nonostante qualche acciacco delle ultime settimane: ci sentiamo pronti per questa sfida europea e vogliamo onorarla fino in fondo. Saranno 120 minuti molto importanti per la nostra stagione: andare alla pausa di quasi 1 mese con il sorriso sarebbe davvero fondamentale.”

Ufficio Stampa Pallamano Pressano Cassa Rurale Lavis/Valle di Cembra

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...